Sport, 25 febbraio 2020

Il Coronavirus è in Ticino: Teleclub isola il nostro Cantone

I cronisti ticinesi non potranno recarsi Oltralpe per almeno due settimane

LUGANO – La notizia del primo caso di Coronavirus in Svizzera, e precisamente in Ticino, è la vera notizia odierna. Il virus che sta mettendo in ginocchio la vicina Italia, e che si sta propagando in tutta Europa, è quindi arrivato anche da noi.

Già prima della conferma del primo caso nel nostro Cantone, c’era chi aveva adottato provvedimenti: Teleclub, azienda di proprietà di Swisscom, ha infatti deciso che i suoi telecronisti ticinesi per almeno un paio di settimane non commenteranno le partite in Svizzera interna. I collaborati italofoni che vivono al Nord delle Alpi, come anticipato da alcuni media, sono stati invitati a non recarsi in Ticino per viaggi privati.

Guarda anche 

L'UFSP annuncia un primo "caso probabile" della variante Omicron in Svizzera, nuove restrizioni per i viaggiatori

L'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha annunciato domenica la scoperta di un "primo caso probabile" della variante di Coronavirus Omicron...
29.11.2021
Svizzera

Quando ACB e Chiasso comandavano in Ticino

BELLINZONA - Oggi al Comunale (ore 14.30) si gioca il derby di Prima Promotion Bellinzona-Chiasso. Si tratta del secondo in stagione: il primo si disputò in a...
28.11.2021
Sport

“Siamo un po’ tutti matti ma con la testa sulle spalle”

AIROLO - Deborah Scanzio è nata a Faido ma da sempre abita a Piotta, in Leventina: terra di montagna, terra di hockeisti e di sciatori famosi che hanno f...
26.11.2021
Sport

Impreditore no vax prova a curarsi da solo: morto in casa

TRIESTE (Italia) – Aveva avuto il covid e stava cercando di combatterlo da solo a casa, convinto che le cure domiciliari fossero sufficienti, ma dopo l’aggrav...
22.11.2021
Magazine