Sport, 25 febbraio 2020

Il Coronavirus è in Ticino: Teleclub isola il nostro Cantone

I cronisti ticinesi non potranno recarsi Oltralpe per almeno due settimane

LUGANO – La notizia del primo caso di Coronavirus in Svizzera, e precisamente in Ticino, è la vera notizia odierna. Il virus che sta mettendo in ginocchio la vicina Italia, e che si sta propagando in tutta Europa, è quindi arrivato anche da noi.

Già prima della conferma del primo caso nel nostro Cantone, c’era chi aveva adottato provvedimenti: Teleclub, azienda di proprietà di Swisscom, ha infatti deciso che i suoi telecronisti ticinesi per almeno un paio di settimane non commenteranno le partite in Svizzera interna. I collaborati italofoni che vivono al Nord delle Alpi, come anticipato da alcuni media, sono stati invitati a non recarsi in Ticino per viaggi privati.

Guarda anche 

Per Berset ci vorrà un vaccino per sconfiggere il virus, "non bisogna pensare che andrà via da solo"

Secondo il ministro svizzero della sanità Alain Berset per superare la crisi sanitaria in corso sarà necessario un vaccino. "La situazione non sar&agra...
28.03.2020
Svizzera

Trump firma un gigantesco piano di rilancio economico di 2000 miliardi di dollari

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato venerdì il pacchetto di rilancio approvato dal Congresso per sostenere l'economia asfissiata dalla pand...
28.03.2020
Mondo

Boris Johnson positivo al coronavirus

Il premier britannico Boris Johnson è risultato positivo al test per il coronavirus. Lo ha reso noto Downing Street, precisando che Johnson si trova in auto-isolam...
27.03.2020
Mondo

In Kosovo alla pandemia si aggiunge la crisi politica, deposto il primo ministro

Il primo ministro del Kosovo Albin Kurti (nella foto) è stato rimosso dal suo incarico da una mozione di censura presentata dal suo partner di coalizione, la Lega ...
27.03.2020
Mondo