Sport, 18 febbraio 2020

Cade sui cartelloni pubblicitari, si squarcia il volto, rischia l’occhio: una domenica horror

Il tremendo incidente ha avuto come protagonista Andy Halliday, giocatore dei Glasgow Rangers

GLASGOW (Scozia) – Ha rischiato di trasformarsi in tragedia la sfida di campionato che vedeva opposti i Glasgow Rangers e il Livingston. Il match rinviato sabato per le complicate condizioni meteo, si è disputato domenica ed è stato caratterizzato da un infortunio pauroso che ha avuto come protagonista Andy Halliday.

Il giocatore di casa, durante un’azione
di gioco è finito oltre i cartelloni pubblicitari, cadendo e facendosi male. Le immagini mostrano il giocatore sanguinante alla testa, dopo esser caduto su una sedia di metallo posizionata appena dietro il cartellone. L’allenatore dei Rangers ha dichiarato che il suo calciatore ha rischiato di perdere un occhio a causa del taglio profondo e della sua posizione.

Guarda anche 

I premi per il Mondiale? Tutti in beneficenza

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Il Canada, per la prima volta da Messico ’86, si è qualificato per il Mondiale di calcio che si terrà da novembre...
05.08.2022
Sport

Bottani illumina, il Lugano non brilla ma rialza la testa

WINTERTHUR – Per il calcio spettacolo, prego ripassare (non che l’anno scorso il Lugano fosse spumeggiante, in effetti), ma viste le prime due sconfitte in ca...
01.08.2022
Sport

Gianluca Pessotto, il dramma di un calciatore perduto

TORINO (Italia) - Il 27 giugno 2006 l’Italia calcistica è nella bufera: l’inchiesta dei magistrati ha appena scoperchiato un sistema di corruzione...
29.07.2022
Sport

Rivoluzione inglese: colpi di testa banditi, fino a 12 anni solo col pallone ai piedi

LONDRA (Gbr) – Se non è una rivoluzione, poco ci manca. Specie per il calcio inglese, vigoroso, spigoloso, fisico, in cui il colpo di testa è quasi un...
28.07.2022
Sport