Mondo, 13 febbraio 2020

Il Senato italiano vota per il processo a Salvini

Con 152 voti contro 76 il Senato italiano ha dato il via libera al processo per Matteo Salvini sul caso Gregoretti. I senatori hanno quindi bocciato l'ordine del giorno di Forza Italia e Fratelli d'Italia, che hanno provato a salvare l'ex ministro dall'accusa di sequestro per i 131 migranti bloccati a luglio per 4 giorni sulla nave militare, prima di poter sbarcare ad Augusta.

"Mi mandano a processo per avere bloccato per quattro giorni lo sbarco di 130 immigrati in attesa che cinque paesi europei accettassero la redistribuzione. Non ho nulla di cui vergognarmi, anzi andrò in quell'Aula di tribunale rivendicando quello che ho fatto. Sono orgoglioso di quello che ho fatto da ministro", ha commentato l'ex ministro dell'Interno a Radio Radio.

La vicenda risale allo scorso luglio, quando davanti alle coste della Sicilia 131 migranti soccorsi vennero trattenuti al largo delle coste italiane per quattro giorni prima di essere fatti sbarcare. Dopo il voto in Parlamento, ora il caso passerà ai magistrati che dovranno stabilire se rinviare a giudizio il leader della Lega.

Guarda anche 

Padova, anziana aggredita in pieno giorno da un migrante

Episodio di inaudita violenza a Padova, dove una signora anziana è stata brutalmente aggredita in pieno giorno da un uomo, descritto come un nordafricano...
06.02.2020
Mondo

Va a letto con il figlio del compagno e poi lo decapita, dovrà andare in carcere a vita

Una cittadina americana è stata condannata all'ergastolo per il macabro omicidio del figlio del suo compagno, omicidio commesso nell'aprile del 2018. Il 9 ...
30.01.2020
Mondo

Avevano ucciso un uomo scelto a caso a Zurigo, chiesto l'ergastolo

Ergastolo e internamento: questa è la pena richiesta mercoledì dall'accusa nel processo contro uno svizzero di 27 anni e un lituano di 40 anni per l'...
30.01.2020
Svizzera

Elezioni regionali in Italia, Emilia Romagna alla sinistra mentre il centrodestra vola in Calabria. Crollo M5S

Nelle elezioni regionali che si sono tenute ieri in Italia l'Emilia Romagna resta in mano alla sinistra, mentre il centrodestra strappa alla sinistra la Calabria. Al ...
27.01.2020
Mondo