Svizzera, 12 febbraio 2020

La Confederazione pronta a indagare su Swisscom

L’Ufficio federale delle comunicazioni vuole vederci chiaro dopo la seconda grane panne di Swisscom nel giro di un mese. L’UFCOM, tramite una nota stampa, ha infatti annunciato che svolgerà un’indagine approfondita per chiarire le cause all’origine del guasto.

L’intervento della Confederazione certifica la gravità di quanto accaduto. E per il gigante blu potrebbero profilarsi guai seri all’orizzonte. Secondo la legge sulle telecomunicazioni, infatti, Swisscom
è tenuta a garantire l’accesso ai servizi di chiamata d’emergenza. Ma ieri la legge è stata disattesa, proprio a causa della panne.

Se l’ufficio federale constaterà una violazione delle disposizioni vigenti potrà chiedere a Swisscom di adottare misure affinché simili guasti non si ripetano. Sarebbe anche possibile intervenire sulla concessione di Swisscom, completandola con ulteriori requisiti o, nei casi più gravi, limitandola o revocandola

Guarda anche 

Sempre più anziani sono costretti a lasciare la Svizzera

Molti pensionati svizzeri non riescono più ad arrivare a fine mese nemmeno con l’AVS e le prestazioni complementari (PC). Stanchi di vivere contando ogni cen...
23.04.2024
Svizzera

Un ristoratore truffa la Confederazione per 250'000 franchi e rischia l'espulsione

Il proprietario di un ristorante di Lucerna è riuscito a incassare 250'000 franchi tramite aiuti Covid. L'uomo, un 53enne italiano, a partire da marzo 2020...
23.04.2024
Svizzera

L'islam radicale seduce sempre più giovani in Svizzera

La propaganda dello Stato Islamico (ISIS) seduce sempre più giovani in Svizzera, in particolare germanofoni. Proprio la settimana scorsa nei cantoni di Turgovia e ...
21.04.2024
Svizzera

Gli abitanti di una cittadina svittese si organizzano contro l'apertura di un centro per richiedenti l'asilo

Il comune di Arth, nel canton Svitto, conta poco più di 10'000 abitanti. Eppure più di un migliaio di loro erano presenti mercoledì sera nella pa...
20.04.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto