Ticino, 08 febbraio 2020

Agli stranieri in assistenza 50 milioni all'anno

 Gli stranieri in assistenza ricevono, in canton Ticino, 50 milioni di franchi all’anno. Una cifra che è raddoppiata in pochi anni. Lo rende noto il Consiglio di Stato in risposta a un’interrogazione del deputato Massimiliano Robbiani. Dai dati della Divisione dell’azione sociale e delle famiglie si evince che nel 2018 sono stati versati 49,606 milioni di franchi di prestazioni assistenziali a persone straniere. Nel 2010 erano ancora “solo” 26,317 milioni.

Un’esplosione. Alla quale più di tutti hanno contribuito gli eritrei. Su poco più di un migliaio di eritrei residenti in Ticino, ben 745 sono al beneficio dell’assistenza. Un record. Mentre tra gli altri stranieri che ricevono aiuti sociali spiccano i 1'046 cittadini italiani, 223 siriani, 172 portoghesi, 125 serbi, 86 afghani, 83 dominicani e 78 kossovari. Complessivamente gli stranieri sono il 43% del totale dei beneficiari, un percentuale in linea con gli anni precedenti (erano il 41% nel 2010).

Guarda anche 

"Dov'è il piano finanziario di Mendrisio?"

In un'interpellanza inoltrata al municipio di Mendrisio, con primo firmatario Massimiliano Robbiani, alcuni consiglieri comunali criticano la mancanza dei principali ...
17.10.2020
Ticino

"Per quale motivo il Consiglio di Stato non ha vietato le gite scolastiche?"

Per contenere la crescita di contagi di coronavirus il Consiglio di Stato avrebbe dovuto anche vietare le gite e le uscite scolastiche.È quanto sostiene il grancon...
09.10.2020
Ticino

Milionari nel loro paese ma indigenti e in assistenza in Svizzera, condannati

Sono in possesso di un patrimonio milionario in immobili e conti correnti detenuti in Tunisia o intestati in Svizzera a nome dei propri figli ma nonostante questo sono a ...
07.10.2020
Svizzera

Voleva aprire ditta ma dovrà prima restituire più di 260'000 franchi all’assistenza

Dopo più di nove anni di assistenza sperava di iniziare un’attività indipendente grazie a un anticipo di eredità versatogli dal padre. Invece q...
01.10.2020
Svizzera