Sport, 07 febbraio 2020

Addio Kobe e Gianna : il 24 febbraio l’ultimo saluto nel “suo” Staples Center

È stata definita la data del funerale dell’ex Lakers e della sua piccola figlia: Los Angeles e tutta l’America sono pronti a fermarsi

LOS ANGELES (USA) – Lunedì 24 febbraio non sarà una data come tante altre, non solo per Los Angeles ma per l’intera America. Così come per il mondo del basket e dello sport in generale: in quel giorno si terranno i funerali di Kobe Bryant e della piccola figlia Gianna, così come quelli delle altre sette vittime del terribile incidente di elicottero avvenuto ormai due settimane fa a Calabasas.

La data non è stata scelta a caso: il 24 era il mitico numero di
Kobe, il 2 quello della piccola Gigi. Il memoriale sarà pubblico così come ha voluto il sindaco di Los Angeles, Eric Garcetti e i tifosi dei Lakers. “Vorrei fosse un evento in cui dimostrare ancora una volta la nostra unità – aveva dichiarato il primo cittadino di LA – Siamo una città che crede nel prossimo, in qualcosa più grande di noi stessi, quindi vogliamo fare di tutto per organizzare una cerimonia che sia pubblica, a cui tutti possano partecipare”.

Guarda anche 

Pensionato investe bambino con la carozzina elettrica e fugge, condannato

È un incidente decisamente insolito quello che ha portato al processo di un pensionato vodese che aveva investito un bambino con una carozzina elettrica per poi fa...
28.05.2020
Svizzera

Conducente di autobus si masturba al volante, licenziato

L'azienda cantonale dei trasporti pubblici di Lucerna (VBL) ha licenziato con effetto immediato un conducente di autobus ripreso mentre si masturbava alla guida del v...
14.04.2020
Svizzera

La partita per la vita. Coronavirus: lo sport si ferma

LUGANO - Dopo la seconda guerra mondiale questo è probabilmente il periodo più buio per l’umanità. Ma a differenza del grande conflitto fr...
16.03.2020
Sport

Coronavirus: “Senza tifosi non gioco!”

LOS ANGELES (USA) – “Gioco a basket per i miei compagni e per i tifosi. Possono fare quello che vogliono, io non giocherò a porte chiuse”. Chiaro...
08.03.2020
Sport