Ticino, 31 gennaio 2020

A Barbengo a 105 chilometri all'ora sul 50, alla guida un meccanico che provava i freni

Non sono attenuanti. Ma forse andrebbero spiegate le circostanze della “grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale” registrata ieri a Barbengo dalla polizia della Città di Lugano.

Stando a nostre informazioni, al volante del veicolo pizzicato giovedì mentre guidava a 105 chilometri all'ora su un tratto in cui il limite è di 50, c’era un giovane meccanico impiegato in un garage della zona che stava provando i freni della vettura.

Sicuramente ha esagerato con la velocità, ma va sottolineato che il tratto in questione, via Figino, è un lungo rettilineo in zona industriale, dove il limite 50 pare eccessivamente severo.

Non si tratta di attenuanti. Si ricordi però che dietro al “pirata della strada” c’è un giovane che per questo errore perderà la patente e possibilmente anche il lavoro.

Guarda anche 

Pirata della strada condannato a 5 anni di carcere e a pagare 30'000 franchi

Un motociclista di 26 anni che ha commesso molteplici infrazioni contro la legge sulla circolazione stradale è stato condannato martedì a quattro anni e und...
20.02.2020
Svizzera

Supera di quasi 100 chilometri orari il limite di velocità, non potrà più guidare in tutta la Svizzera

Un automobilista italiano è stato pizzicato a 202 km h sull'autostrada A13, dove la velocità è limitata a 120 km/h. La polizia grigionese ha regi...
09.05.2019
Svizzera

Aveva investito un giovane uccidendolo sul colpo, rischia 6,5 anni di carcere

Il processo di un automobilista accusato di aver fatalmente investito un pedone su un passaggio pedonale nel 2016 a Emibois, nel canton Giura, si è aperto luned&ig...
25.03.2019
Svizzera