Ticino, 26 gennaio 2020

Sì alla legittima difesa

*Articolo dal Mattino della Domenica

Il prossimo 9 febbraio voteremo sull’iniziativa per la legittima difesa. Oggetto della votazione: un modesto potenziamento del diritto un’aggressione. Si propone che alla vittima che ha reagito, e per questo motivo è stata messa sotto accusa per “eccesso di legittima difesa”, ma in seguito è stata assolta, l’ente pubblico risarcisca le spese dell’avvocato di fiducia.

Oggi sono riconosciute solo quelle dell’avvocato d’ufficio. E’ una misura modesta (il margine di manovra a livello cantonale è esiguo) ma comunque significativa. Il della legittima importanza. “Grazie” alla politica delle frontiere spalancate voluta dal triciclo PLR-PPD-P$$ entrano in Ticino delinquenti stranieri pericolosi, che non si fanno scrupoli a commettere furti con scasso nelle abitazioni in presenza dei proprietari. cosa deve fare, allora, l’onesto cittadino senza alcuna colpa si trova faccia a faccia con un rapinatore? Rinunciare a difendersi?

E' doveroso che lo Stato si schieri dalla parte delle vittime di un'aggressione invece di continuare a difendere ad oltranza i delinquenti a suon di buonismo- coglionismo! L'iniziativa in votazione è un passo nella direzione giusta. Un passo di cui, è bene sottolinearlo, beneficerebbero solo persone innocenti: ovvero, persone che sono state ASSOLTE dall'accusa di aver ecceduto nel difendersi!

E che la partitocrazia non venga a raccontarci fregnacce sui costi in più a carico dello Stato, perché l'iniziativa costerebbe qualche migliaio di franchi all'anno; quando in media, per la difesa d'ufficio dei delinquenti, spesso stranieri, spendiamo annual- 5 MILIONI!

*Edizione del 26 gennaio 2020

Guarda anche 

In arresto due stranieri per droga

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine comunicano che il 23.02.2020 sono stati arrestati due cittadini stranieri residenti all'estero. I ...
23.02.2020
Ticino

Misure anche in Ticino, domani ve ne saranno altre

Le autorità federali e cantonali stanno seguendo costantemente la situazione di diffusione del Coronavirus in Italia. Il canton Ticino da tempo si sta preparando a...
23.02.2020
Ticino

“Coronavirus”: quando arriverà in Ticino saremo veramente pronti?

BELLINZONA – “Seguendo l’evoluzione appena fuori dai nostri confini (in Lombardia vi sono 10 Comuni in quarantena, eventi pubblici annullati, chiusura d...
23.02.2020
Ticino

Ordinaria follia al Rabadan. Solo ieri 9 diffide

Purtroppo non per tutti il Carnevale è sempre e solo sinonimo di divertimento e allegria, come dovrebbe essere. E anche questa edizione non fa eccezione. Questa...
22.02.2020
Ticino