Mondo, 23 gennaio 2020

“Sposa il tuo stupratore”, in Turchia si discute una legge che non punisce gli abusi sessuali sui minori

“Sposa il tuo stupratore”: è stato soprannominato così il disegno di legge che sarà presentato a fine gennaio al parlamento turco e che, se approvato, consentirebbe agli uomini accusati di avere rapporti sessuali con ragazze di età inferiore ai 18 anni di non subire alcuna pena se sposano la vittima.

La controversa (perlomeno ad occhi occidentali) legge è stata criticata dal principale partito di opposizione e da varie associazioni secondo cui essa non solo legittima il matrimonio minorile e lo stupro, ma apre anche la strada all'abuso e allo sfruttamento sessuale dei minori. Una legge simile era stato già bloccato in Turchia nel 2016 in seguito alle proteste delle associazioni.

Contro la nuova legge si è schierata anche l'ONU, perchè aprirebbe all'impunità per gli abusi sui minori e renderebbe le vittime più vulnerabili ai maltrattamenti, in un paese, la Turchia, dove la violenza contro le donne è diventata un'emergenza, con il 38% delle donne turche che hanno subito violenza fisica o sessuale da un partner, sempre secondo le Nazioni Unite.

Fonte

Guarda anche 

Rabbia e blocchi: il sistema migratorio greco è al collasso

Non sono servite le lunghe proteste dell’ultimo mese da parte della popolazione insulare greca a fermare le volontà del governo di Atene guidato da Kiri...
27.02.2020
Mondo

Coronavirus, altri due casi in Svizzera: sono nei Grigioni

Sale a quattro il numero di contagi da coronavirus in Svizzera. Dopo i casi accertati in Ticino e a Ginevra, nella mattinata di oggi le autorità sanitarie&nbs...
27.02.2020
Svizzera

"Il coronavirus è un'influenza come un'altra"

Ha dovuto necessariamente alzare i toni. Per farsi ascoltare e per raggiungere più persone possibili. La 47enne di Vo'Euganeo (Padova) è risulta...
27.02.2020
Mondo

Svizzera, c'è il secondo caso di coronavirus

C’è un secondo caso confermato di coronavirus in Svizzera. Si tratta di un informatico di 28 anni residente a Ginevra, da poco tornato da Milano. Lo ha indic...
27.02.2020
Svizzera