Svizzera, 23 gennaio 2020

Degenera manifestazione anti-WEF a Zurigo, attivisti di sinistra causano due feriti e danni per decine di migliaia di franchi

Mentre a Davos si teneva il Forum economico, gli oppositori del WEF si sono riuniti mercoledì a Zurigo e Losanna. Se le poche decine di manifestanti a Losanna non hanno causato particolari problemi nella capitale del canton Vaud, la polizia zurighese è invece dovuta intervenire in forze per riportare la situazione alla normalità.

L'azione di protesta sulla Limmat, che riuniva alcune centinaia di membri della gioventù socialista, dei giovani Verdi, di gruppi ambientalisti e di estrema sinistra, è presto degenerata con
i manifestanti che hanno preso di mira agenti di polizia lanciando loro bottiglie, dispositivi pirotecnici e altri oggetti.

Un passante, riferisce la polizia zurighese, è rimasto ferito dall'esplosione di un dispositivo pirotecnico mentre un agente di polizia è stato ferito dal lancio di un oggetto e per lui è stato necessario il ricovero in ospedale. La polizia ha usato cannoni ad acqua, proiettili di gomma e gas lacrimogeni. I danni causati durante la manifestazione ammontano a diverse decine di migliaia di franchi.

Guarda anche 

Estensione certificato Covid, in migliaia protestano davanti a palazzo Federale

Diverse migliaia di persone si sono riunite mercoledì sera a Berna per una manifestazione spontanea contro l'estensione del certificato Covid. Hanno denunciato...
09.09.2021
Svizzera

Aveva danneggiato antenne radio e veicoli militari, estremista di sinistra dovrà risarcire 250'000 franchi di danni

Un estremista di sinistra di 30 anni arrestato nel gennaio 2019 nel canton Zurigo per aver danneggiato diversi veicoli della polizia e antenne telefoniche è stato ...
05.09.2021
Svizzera

Zugo e Zurigo in pole position. E attenzione ai biancoblù

LUGANO - Il campionato di National League batte ormai alle porte. In settimana comincia la regular season, come al solito retta da un calendario assurdo per non dire...
06.09.2021
Sport

Il loro gatto annega nella piscina del vicino, gli fanno causa perchè non era stata coperta

Lo scorso febbraio, il gatto di una coppia residente nel canton Zurigo è morto dopo essere annegato nella piscina di un vicino a Dietlikon (ZH). I due hanno quindi...
05.09.2021
Svizzera