Mondo, 15 gennaio 2020

Il figlio pregiudicato sta per essere espulso, la madre cerca di liberarlo sfondando la recinzione dei Carabinieri

Quali gesti può far compiere l’amore verso i figli? I genitori lo sanno bene, così come lo sa bene una nomade di origine bosniaca, fermata ieri all’alba dai Carabinieri di Sesto San Giovanni con l’accusa di danneggiamento alle strutture militari.

Ma che cosa ha combinato questa 52enne? Era disposta al tutto per tutto pur di liberare il figlio 26enne, un pregiudicato che i militari avevano precedentemente arrestato e che avrebbero a breve espulso dall’Italia. La donna, in preda a una crisi di nervi, è andata volontariamente a sbattere con il suo furgone contro la recinzione metallica della Caserma dietro la quale si trovava il figlio in arresto.

L’uomo – riporta Il Giornale – era già stato espulso dall’Italia qualche mese fa, ma è riuscito in qualche modo a rientrare in Italia, dove circolava – seppur illecitamente – come qualsiasi libero cittadino. A bordo del furgone, oltre alla mamma dell’uomo, vi erano l’altra figlia e la moglie del nomade.

“Qui i delinquenti hanno vita breve”, ha commentato il sindaco di Sesto San Giovanni Roberto Di Stefano (Forza Italia) ringraziando i carabinieri.


Guarda anche 

Armenia e Azerbaigian sull'orlo della guerra, decine di morti e centinaia di morti in scontri avvenuti domenica

L'Armenia e l'Azerbaigian erano sull'orlo della guerra domenica, dopo la ripresa dei combattimenti tra le forze azere e la regione separatista del Nagorny Kar...
28.09.2020
Mondo

Trump nomina la cattolica Amy Coney Barrett come giudice della Corte Suprema

Donald Trump ha fatto la sua scelta: la giudice conservatrice Amy Coney Barrett è stata nominata quale successore di Ruth Bader Ginsburg alla Corte suprema degli S...
27.09.2020
Mondo

Attacco all'arma bianca vicino alla sede di Charlie Hebdo, almeno due feriti

Un uomo e una donna sono stati accoltellati venerdì a Parigi, nei pressi della vecchia sede del giornale Charlie Hebdo, proprio mentre si tiene il processo per gli...
25.09.2020
Mondo

Il riso Uncle's Ben cambierà logo e nome nel 2021 per "combattere il razzismo"

Dopo diversi mesi di riflessione, il gigante agroalimentare Mars ha finalmente deciso di sostituire il nome e l'immagine del suo famoso marchio di riso Uncle's Be...
24.09.2020
Mondo