Ticino, 15 gennaio 2020

"Per alcuni svizzeri gli italiani sono dei sudici terroni", parola di collaboratore RSI

"Per alcuni svizzeri gli italiani di Sondrio, Como e Varese sono certamente dei sudici terroni extraconfederati (OK, ho appena inventato il termine per assonanza con "extracomunitari") che vengono in Svizzera per rubare il lavoro e le donne. Sono tutti mafiosi e bisognerebbe costruire un muro per separare il Canton Ticino dall'Italia. Il partito politico di costoro? Ovviamente: la Lega. No, non quella di Salvini. La Lega dei Ticinesi".

Questa articolata e profonda analisi del Canton Ticino è stata scritta e pubblicata da tale L.A., collaboratore di Rete UNO dal 1999 (o perlomeno così si definisce), su Quora.it, un sito in cui gli utenti possono porre domande a cui altri possono provare a rispondere. Il signor L.A. rispondeva alla domanda di un utente che voleva sapere "Se gli italiani in Svizzera sono considerati al pari dei migranti qui da noi?", quesito a cui L.A. ha ritenuto di essere in grado di rispondere.

La risposta potrà essere soddisfacente per l'utente di Quora che ha posto la domanda, ma probabilmente non è ciò che si aspettano gli ascoltatori di Rete UNO, tantomeno i presunti svizzeri che definiscono gli italiani di Sondrio, Como e Varese sudici terroni e che tramite il canone finanziano lo stipendio di L.A. come tutti gli altri.



Guarda anche 

Un altro centinaio di migranti fugge dalla quarantena, "così non si può continuare"

Non ha fine l'emergenza migranti senza fine in Sicilia con gli sbarchi che si moltiplicano e le autorità che non riescono a far fronte alla situazione, situazi...
27.07.2020
Mondo

In provincia di Perugia decine di migranti fuggono dalla quarantena

Continua a preoccupare in Italia la gestione del sistema di asilo, complicata dalla pandemia e dalla necessità di applicare, e far rispettare, le nuove disposizion...
20.07.2020
Mondo

Calcio, arbitri e scommesse: la vicina Italia trema di nuovo

ROMA (Italia) – In passato il calcio italiano è stato travolto da diversi scandali, legati spesso e volentieri alle scommesse illegali e alle partite truccat...
19.07.2020
Sport

"Qui non vogliamo i positivi", in Calabria scoppia una protesta anti-migranti

Ha fatto scatenare una rivolta la notizia dell'arrivo di 13 richiedenti l'asilo positivi al Coronavirus a Amantea, cittadina della Calabria. Almeno 200 cittadini ...
13.07.2020
Mondo