Ticino, 13 gennaio 2020

Importava lingotti d'oro e metalli preziosi in Ticino: fermato un 47enne di Lecco

Un 48enne di Lecco è stato fermato e denunciato nei giorni scorsi dalle Guardie di Confine. Il motivo? È stato beccato al valico di Ponte Chiasso mentre cercava di passare dall’Italia alla Svizzera con due chili e mezzo di lingotti d’oro, lamine e vari monili sfusi. Lo riporta La Provincia di Como.

L’uomo – che nascondeva il carico all’interno di una panciera – è accusato di riciclaggio.


Guarda anche 

Manor, la passa riorganizzazione (anche) dal Ticino. Frontalieri al posto dei dirigenti licenziati?

Sono scattati i licenziamenti annunciati da Manor qualche settimana fa. Licenziamenti che toccheranno un’ottantina di persone in tutta la Svizzera, tra i quali anch...
24.01.2020
Ticino

Comunali: svelate le liste Lega dei Ticinesi, UDC/SVP, Indipendenti di Locarno e Mendrisio

Locarno La lista Lega dei Ticinesi – UDC/SVP – indipendenti di Locarno, composta da una trentina di candidati, si presenta con un programma d’azione ...
24.01.2020
Ticino

Chiasso, Lega e UDC alle Comunali con un unico obiettivo

Lega e UDC di Chiasso si preparano alle Comunali di aprile, dove correranno insieme con l’obiettivo di raddoppiare i seggi in Municipio. Una lista forte che punta a...
24.01.2020
Ticino

Locarno Film Festival 2020: le prime anticipazioni della 73° edizione

Sono stati annunciati oggi, 23 gennaio, nella cornice delle Giornate del cinema di Soletta, i primi elementi della 73esima edizione del Locarno Film Festival: la Retro...
23.01.2020
Ticino