Sport, 18 dicembre 2019

Un’umiliazione di troppo: il Lugano esonera Kapanen

Il derby perso malamente ieri è costato la panchina all’head coach

LUGANO - Altro che Lugano fuori dalla crisi: il capitombolo di ieri sera nel derby della Valascia ha rimandato nell’abisso i bianconeri e a conti fatti è costato la panchina a Sami Kapanen.

 

class="s1" font-size:="" style="font-family: ">Ebbene sì, dopo l’incredibile KO di ieri sera contro l’Ambrì, l’head coach e Nyman sono stati sollevati dai loro incarichi con effetto immediato.

 

Hnat Domenichelli sarà l’head coach ad interim fino all’annuncio del nuovo allenatore.

Guarda anche 

Capitan Sabbatini fa splendere il sereno su Cornaredo

LUGANO – La quarta è stata quella buona. La quarta partita casalinga ha finalmente sorriso al Lugano che fin qui in campionato era riuscito a vincere solo in...
03.10.2022
Sport

L’icona Sergio Dell’Acqua: “I migliori anni della mia vita”

LUGANO - La Federale ha compiuto 80 anni. Qualcuno dirà: ma la Federale non esiste più da diverso tempo! Vero: il club fondato nel 1942 è sparit...
04.10.2022
Sport

Riusciranno i bianconeri a espugnare Cornaredo?

LUGANO - Cinque mesi: i numeri non dicono tutto, però a volte aiutano a capire. E allora ci viene in mente che il Lugano non vince in casa una partita di...
02.10.2022
Sport

Dottor Jekyll o Mister Hyde: qual è il vero volto bianconero?

LUGANO - Compatto, solido ed efficace; inguardabile, irritante e orribile: qual è il vero volto del Lugano di Chris Mc Sorley? Vincitore con merito marted&igr...
02.10.2022
Sport