Sport, 18 dicembre 2019

Un’umiliazione di troppo: il Lugano esonera Kapanen

Il derby perso malamente ieri è costato la panchina all’head coach

LUGANO - Altro che Lugano fuori dalla crisi: il capitombolo di ieri sera nel derby della Valascia ha rimandato nell’abisso i bianconeri e a conti fatti è costato la panchina a Sami Kapanen.

 

Ebbene sì, dopo l’incredibile KO di ieri sera contro l’Ambrì, l’head coach e Nyman sono stati sollevati dai loro incarichi con effetto immediato.

 

Hnat Domenichelli sarà l’head coach ad interim fino all’annuncio del nuovo allenatore.

Guarda anche 

“Il PSE: ora un FCL completo per Mansueto e un atto di coraggio della Città”

LUGANO – Il giorno dopo è sempre quello più bello. Quando vivi con pathos una vittoria, un risultato importante, difficilmente riesce a godertelo imme...
29.11.2021
Sport

“Mi è tornata la passione grazie ai ragazzi che alleno”

LUGANO - Tanti infortuni, tre operazioni, tanta sofferenza fisica e morale ma alla fine Christian Stucki è riuscito ad uscire dall’incubo. Ha sme...
30.11.2021
Sport

HCL, ancora troppi errori individuali

LUGANO - Alcune considerazioni dopo la sfida fra i bianconeri e il Friborgo di venerdì sera, sfida terminata con la vittoria degli ospiti all'overtime (3-...
29.11.2021
Sport

Lugano lanciatissimo: addirittura secondo!

ZURIGO - Per una notte i bianconeri sono secondi in classifica. Bene. Non accadeva dallo scorso inverno, quando sulla panchina c'era Maurizio ...
28.11.2021
Sport