Sport, 17 dicembre 2019

Riva inchioda il Lugano: “Siamo stati inaccettabili! Non c’erano emozioni”

Il difensore bianconero ha parlato al termine dello sconcertante derby perso al cospetto dell’Ambrì

AMBRÌ – Musi lunghi, qualche lacrima negli occhi: nello spogliatoio del Lugano, dopo il clamoroso KO incassato nel derby disputato questa sera ad Ambrì, non si respira certo un clima sereno. Il 7-2 incamerato in Leventina fa male, molto male al gruppo bianconero che, dopo il successo interno contro lo Zurigo, sembrava in ripresa. “Sono senza parole, siamo stati imbarazzanti – ha sancito Elia Riva, autore di una rete – Ci è mancata cattiveria e carattere: erano pari a zero. Non so neanche dire cosa abbiamo sbagliato, perché non ha funzionato nulla”.

Eppure il successo contro i Lions sembrava avervi fatto rialzare la testa…
Quei 3 punti ci hanno dato una boccata d’aria,
ma questa sera è stato buio pesto. Non c’è molto da dire, dobbiamo guardarci allo specchio e tirare le somme. Domani dobbiamo tornare a lavorare e rimetterci in careggiata.

Definire questa sconfitta un’umiliazione… è il termine esatto?
Non abbiamo semplicemente giocato. 7-2 non è un risultato accettabile!

Già nel derby precedente l’Ambrì vi aveva sorpreso dal punto di vista del carattere…
Stasera non c’erano le emozioni, neanche nelle battaglie. Non c’era grinta: la partita non l’abbiamo giocata e l’abbiamo persa noi. Siamo partiti subito malissimo: dobbiamo farci un esame di coscienza.

Guarda anche 

Bilancio positivo per LuganoNetWork e Spazio Lavoro

*Comunicato stampa Città di Lugano Le misure di sostegno formativo e di inserimento professionale promosse dalla Divisione Socialità della Città d...
03.03.2021
Ticino

L’Ambrì cala il tris, il Lugano reagisce e ruggisce da squadra

AMBRÌ – Zurigo, Rapperswil e Langnau. L’Ambrì si fa bello, ritrova le idee e incamera 3 vittorie filate che ridanno aria e fiducia a tutto l&rsq...
01.03.2021
Sport

Allarme a Cornaredo: il Lugano perde e non vince più

LOSANNA – C’era un Lugano a ottobre che si giocava la vetta della classifica con l’YB. Era un Lugano che, pur non segnando molto, vinceva o al massimo p...
01.03.2021
Sport

“Ho fatto tanti sacrifici per conquistare l’Ambrì”

AMBRÌ - Rientro col botto di Michael Fora! Dopo un mese di assenza dovuto a problemi agli adduttori, il difensore biancoblù ha contribuito in maniera d...
02.03.2021
Sport