Svizzera, 03 dicembre 2019

Miliardo di coesione, sì del Nazionale. "Fin troppo facile sapere come andava a finire"

Il Consiglio Nazionale ha – come ampiamente prevedibile – detto sì al Miliardo di coesione destinato all’Ue. “Un gesto – si giustifica il Nazionale – per riportare un po’ di sereno nelle relazioni tra Berna e Bruxelles”. Ma il versamento sarà effettivo solo se l’Unione Europea ritirerà le misure discriminatorie nei confronti della Svizzera, come l’equivalenza borsistica sancita a inizio luglio.


 

“Inizia ora – ha scritto Lorenzo Quadri stamattina su Facebook – l’ennesimo dibattito sulla marchetta da 1.3 miliardi all’UE. Fin troppo facile prevedere come andrà a finire grazie alla partitocrazia PLR-PPS-PSS (Verdi-anguria compresi).


Guarda anche 

SwissCovid piace sempre meno

Swiss Covid, l'applicazione elvetica per il tracciamento dei contatti, perde colpi. O meglio, perde utenti. Disponibile dal 25 giugno scorso, Swiss Covid ha...
13.07.2020
Svizzera

La ministra uregiatta vuole gli stranieri nell’esercito

Certo che gli uregiatti in materia di sicurezza nazionale (anche in altre, a dire il vero) ne combinano peggio di Bertoldo! Chissà cosa ne pensano quei PPD “...
13.07.2020
Svizzera

Non dichiara il lavoro alla disoccupazione, scagionata dall'accusa di frode perchè non capisce il tedesco

Una donna kosovara non ha annunciato il suo lavoro a tempo parziale presso l'URC competente e ha quindi ricevuto un'indennità di disoccupazione eccessiva p...
13.07.2020
Svizzera

La polizia svizzera chiede sempre più informazioni a Google

L'anno scorso l'Ufficio federale di polizia (fedpol) e i Cantoni hanno chiesto a Google un numero record di informazioni sugli utenti dell'azienda californian...
12.07.2020
Svizzera