Ticino, 13 novembre 2019

Giovanni Albertini: "Felice che ci sarà la pista natalizia. Grazie alla città, ma soprattutto ai privati"

“Il 15 luglio 2019 ho proposto con altri consiglieri comunali di Lugano un villaggio di Natale con la pista di ghiaccio al Parco Ciani. Dopo aver saputo che si doveva aspettare due anni per capire se si potesse fare o meno, ho cercato almeno di prendere contatto con la Città di Lugano per capire se si potesse portare almeno la pista di ghiaccio quest’anno in centro città”. Inizia così il post facebook al vetriolo che il consigliere comunale Giovanni Albertini pubblica con un bersaglio ben preciso: il municipale Roberto Badaracco, che ieri ha escluso – almeno per quest’anno – a TeleTicino la possibilità di una pista di ghiaccio sul lago in quanto “alcuni aspetti richiedono tempi di approfondimento più lunghi”.

“Ho inviato – continua Albertini – dei preventivi della pista e ho ricevuto risposta che non avevano più il Budget per poterla fare. Mi sono quindi attivato per cercare uno Sponsor privato, mi ha contattato Artioli e ho girato il contatto a chi di dovere. Quindi Signor Badaracco non prendiamoci per i fondelli! Vabbè che aprile e’ alle porte, ma questo modo di fare a me non piace!”.

E ancora: “Ricandidarsi per questa Città dove si cerca sempre di prevalere sugli altri tra partiti e alcuni candidati a me non va molto! Dovessi sollecitare un ulteriore legislatura lo farei esclusivamente per dare seguito a tutte le mozioni proposte, per non lasciare il lavoro a metà strada, ma sarà la mia ultima! In politica ci vuole ricambio e nuove idee, non matusa che rimangono per 20 anni”.

Guarda anche 

Imam di Viganello, "con che elementi è stata negata la cittadinanza?"

In un'interpellanza inoltrata al Consiglio federale il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri chiede al governo chiarimenti sull'Imam di Viganello Samir Jelassi, in...
05.12.2019
Ticino

Il Ticino è il Cantone dove si litiga di meno per l'affitto e sul lavoro

Il TCS pubblica il terzo e ultimo studio del suo barometro delle controversie. Tema: il campo dei litigi di diritto privato, in particolare nei settori del lavoro, del co...
05.12.2019
Ticino

Salario minimo, "nessun regalo ai frontalieri"

Sì al salario minimo ma solo se accompagnato dalla preferenza indigena. Lo ribadisce la Lega dei Ticinesi la quale, in un comunicato trasmesso ai media, sostiene c...
05.12.2019
Ticino

Fiocchi, bocce e luci al Casinò Lugano

È proseguita a novembre la promozione iniziata a ottobre “Nati con la Camicissima” che attraverso un gioco digitale metteva in palio tantissime camicie...
05.12.2019
Ticino