Ticino, 12 novembre 2019

Pulino 'bacchetta' Merlini: "In Ticino non ci sono informatici? Chiedere a quelli costretti a scappare..."

*Post Facebook di Rodolfo Pulino

Dibattito su La2 in corso. Ho appena sentito Merlini dire che in Ticino non si trovano informatici. Come a dimostrare che è solo un problema di formazione. E tutti quelli che formiamo qua in Ticino, già solo tra Supsi ed USI?

Ah già.... quelli son costretti a scappare a Zurigo o cambiare mestiere. Altro che 68’000 frontalieri, questi ci porteranno a 100 mila! C’è una disconnessione di fondo tra Ticino e il resto della Svizzera. Se a Berna interessasse davvero la situazione attuale in Ticino andrebbe come minimo almeno a contrattare l’esclusione dei frontalieri dal trattato di libera circolazione.

I permessi G sono una distorsione della libera circolazione. In fondo se uno è libero di andare a lavorare dove vuole in Europa, bene o male poi si trova a vivere nel paese in cui lavora. Conosco tanti italiani e svizzeri che oggi lavorano a Berlino o in tante altre capitali europee...tutti quanti vivono dove lavorano.

Perché la Svizzera, o meglio il Ticino, deve rappresentare un eccezione?

*Consigliere comunale Lugano

Guarda anche 

Imam di Viganello, "con che elementi è stata negata la cittadinanza?"

In un'interpellanza inoltrata al Consiglio federale il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri chiede al governo chiarimenti sull'Imam di Viganello Samir Jelassi, in...
05.12.2019
Ticino

Il Ticino è il Cantone dove si litiga di meno per l'affitto e sul lavoro

Il TCS pubblica il terzo e ultimo studio del suo barometro delle controversie. Tema: il campo dei litigi di diritto privato, in particolare nei settori del lavoro, del co...
05.12.2019
Ticino

Salario minimo, "nessun regalo ai frontalieri"

Sì al salario minimo ma solo se accompagnato dalla preferenza indigena. Lo ribadisce la Lega dei Ticinesi la quale, in un comunicato trasmesso ai media, sostiene c...
05.12.2019
Ticino

Fiocchi, bocce e luci al Casinò Lugano

È proseguita a novembre la promozione iniziata a ottobre “Nati con la Camicissima” che attraverso un gioco digitale metteva in palio tantissime camicie...
05.12.2019
Ticino