Sport, 03 novembre 2019

Ambrì, beffa Noreau. Lugano inconsistente

Le ticinesi entrambe sconfitte fra le mura domestiche ieri sera

LUGANO/AMBRÌ - Doppia sconfitta per le ticinesi di hockey. Dopo la vittoria alla Corner Arena e in quel di Bienne, ieri sera l’Ambrì Piotta ha cullato a lungo il sogno di battere in casa la capolista Zurigo.
In vantaggio (2-1) alla seconda sirena, la squadra di Cereda dopo aver incassato il pareggio di Blindenbacher a dieci minuti dalla fine, è stata letteralmente beffata dall’ex Maxim Noreau a soli diciannove secondi dall’ultima sirena.

Come detto, una beffa, perché i leventinesi, privi di parecchi titolari (ai quali si è aggiunto Pinana nel riscaldamento) hanno lottato come leoni contro un avversario
superiore in qualità e tecnica, gettando tuttavia alle ortiche due situazioni in 5 contro 3 favorevoli che avrebbero potuto far pendere la bilancia in loro favore.

Anche il Lugano non è riuscito a vincere davanti al pubblico di casa, incassando così la terza sconfitta consecutiva dopo il derby e Ginevra. Per i bianconeri un momentaccio. Contro il Bienne sono riusciti a pareggiare con Löffel nel terzo periodo ma poi Neuenschwander ha chiuso i giochi su assist dell’ex Ulmer. E intanto quella di ieri è stata l’ultima partita di Ohtamaa a Lugano.

Ben venga, intanto, la pausa della Nazionale!

Guarda anche 

Il Lugano si inchina: ora servirebbe l’impresa

LUGANO - 20 anni di attesa per 90’ senza vere occasioni da rete (e 2 gol subiti). Potremmo sintetizzare così quanto visto ieri sera a Cornaredo dove il Lugan...
05.08.2022
Sport

Lo sport ticinese fa gli auguri alla Svizzera

LUGANO – Un’immagine di Mattia Croci-Torti durante i festeggiamenti per la vittoria della Coppa Svizzera con tanto di bandiera elvetica in mano, un’altr...
01.08.2022
Sport

Bottani illumina, il Lugano non brilla ma rialza la testa

WINTERTHUR – Per il calcio spettacolo, prego ripassare (non che l’anno scorso il Lugano fosse spumeggiante, in effetti), ma viste le prime due sconfitte in ca...
01.08.2022
Sport

C’è il marchio finlandese sulla storia del Lugano

LUGANO - Con l’arrivo di Mikko Koskinen, Oliwer Kaski e Markus Granlund si allunga la lista di giocatori finlandesi ingaggiati dal Lugano. ...
26.07.2022
Sport