Mondo, 18 ottobre 2019

Aggrediscono e derubano 68enne invalido, arrestati

Prima lo hanno aggredito e poi lo hanno derubato del portafogli. È successo a Roma, dove due tunisini, entrambi senza fissa dimora e con precedenti penali, se la sono presa con un marocchino sessantenne disabile, aggredendolo con calci e pugni per poi rapinarlo in mezzo alla strada, nonostante la sua invalidità al cento per cento.

I due però non sono riusciti a farla franca e sono presto stati raggiunti dalle forze dell'ordine, intervenute su segnalazione della vittima. Come riporta "Il Messaggero" i carabinieri hanno rintracciato i due aggressori dopo che erano scappati a bordo di un autobus.

Dopo averli raggiunti dopo, i poliziotti li hanno placcati e quindi perquisiti. I carabinieri hanno trovato loro addosso la refurtiva, riconsegnata infine al legittimo proprietario.

A seguito dell'arresto, i dunordafricani, uno di 35 ani e l'altro di 33, già noti come detto alle forze dell'ordine, sono stati prima interrogati e poi condotti in prigione in attesa del processo.

Guarda anche 

Treni bloccati tra Italia e Austria per casi sospetti di coronavirus, Le Pen: "Chiudete le frontiere con l'Italia"

Dopo l'esplosione di contagi da coronavirus in Italia, il belpaese comincia a spaventare l'Europa. Nella giornata di ieri, infatti, Austria e Romania hanno a...
24.02.2020
Mondo

L’Italia si scopre l’anello debole d’Europa

Adesso l’Italia diventa l’anello debole d’Europa nella trincea del coronavirus. I Paesi europei iniziano a temere i focolai che si sono s...
24.02.2020
Mondo

Due rapinatori ultraviolenti condannati a 16 e 14 anni di carcere

L'11 dicembre 2017, camminando nel cuore della notte in una via di Ginevra, un uomo era stato preso di mira da due delinquenti che volevano derubarlo. Armati di colte...
24.02.2020
Svizzera

Coronavirus: l’Italia trema. Si ferma anche la Serie A. E in Svizzera?

ROMA (Italia) – L’emergenza Coronavirus ora si sta espandendo anche nella vicina Italia e in tanti, oltre a preoccuparsi, stanno entrando nel panico. Nella vi...
23.02.2020
Sport