Ticino, 15 ottobre 2019

XIII° Open Internazionale di scacchi di Lugano

La vittoria é Alexander Cherniaev

Foto: © scaccomatto.ch Didascalia: da sin.: David Camponovo, organizzatore - Giovanni Laube, arbitro fide - FM Giuseppe Lettieri, 2. classificato - GM Alexander Cherniaev, 1. classificato - FM Franco
La tredicesima edizione dell’Open Internazionale di Scacchi di Lugano ha avuto luogo presso l’Hotel&Residence Villa Sassa di Lugano ed è stato vinto dal gran maestro Alexander Cherniaev, che ha vinto meritatamente con ben punti 4.5 su 5. Mostrando un gioco preciso e aggressivo il russo ha relegato ai posti d’onore i maestri Fide italiani Giuseppe Lettieri e Franco Misiano, p. 3,5 ciascuno, così come il maestro Fide svizzero Fabrizio Patuzzo, giunto quinto, miglior ticinese dell’evento.

L’Open Internazionale di Scacchi di Lugano ha potuto avere luogo grazie al patrocinio delle AIL di Lugano e grazie al gemellaggio con l’Associazione Svizzera Non Fumatori. Media partner e Co-sponsor della manifestazione il bimestrale del benessere e tempo libero Ticino by Night&Day.
Sono visionabile tutte le partite disputate durante l’Open di Lugano, le foto e classifiche  sul sito ufficiale della manifestazione www.scaccomatto.ch.

Ricordiamo che lo staff organizzativo diretto da David Camponovo propone anche la quarta edizione del Grand Prix under 16, sei tornei scacchistici aperti ai giovanissimi a cui è richiesto unicamente la conoscenza delle regole basi. Prossimo appuntamento domenica 10 novembre a Locarno all’interno della fiera EspoVerbano.

Guarda anche 

FC Lugano: Mattia Croci-Torti è il “nuovo” allenatore

LUGANO - Tanti nomi, tante supposizioni ma alla fine il Lugano ha deciso che il suo allenatore lo aveva già in casa: Mattia Croci-Torti è stato confermato a...
20.09.2021
Sport

Lugano, il sogno Galchenyuk...

LUGANO - Un valido collega ticinese, l' indomani di Lugano-Bienne (3-5), ha scritto senza mezzi termini che il direttore sportivo bianconero Domenichelli dovrebb...
20.09.2021
Sport

“Sono pronto a tornare al mio posto, no problem”

LUGANO - Mattia Croci-Torti: bella vittoria contro lo Xamax. Magari a Chicago ci ripensano e la lasciano in panchina ancora per un po’…  Grazie pe...
20.09.2021
Sport

Il “piccolo grande” Ajoie manda al tappeto l’Ambrì

PORRENTRUY - I miracoli succedono ovunque, anche in terra giurassiana e in particolare a Porrentruy, dove ieri sera il “piccolo grande” Ajoie ha steso un...
19.09.2021
Sport