Sport, 11 ottobre 2019

“Schumi lotta, spero potremo presto andare a vedere un GP assieme”

Queste le parole di Jean Todt: “Stupefatto della sua visita a Parigi”

PARIGI (Francia) – Un mese fa Michael Schumacher è stato portato a Parigi per iniziare una terapia che possa migliorare la sua condizione dopo il tremendo incidente del 2013 sulle nevi di Méribel. Una notizia che ha fatto rumore e ha dato speranza ai tanti tifosi che sono sempre in attesa di notizie positive in merito al sette volte campione del mondo di Formula 1.

Una notizia che ha fatto arrabbiare, però, Jean Todt, presidente della FIA, e amico fraterno di Schumi. “Sono stupefatto che quando è venuto
a Parigi per un controllo in ospedale, le persone che dovrebbero privilegiare il segreto medico abbiano parlato”, ha sottolineato.

In merito alle condizioni di Schumi, invece, l’ex ferrarista non si è sbottonato più di tanto: “Non c’è nessuna notizia, a parte il fatto che Michael sta lottando ogni giorno per migliorare la sua situazione. Dobbiamo accompagnarlo in questa lotta. È la verità, vedo i gp in tv con lui e spero un giorno di poterci recare assieme a vedere una gara”.

Guarda anche 

Tentato ricatto alla famiglia Schumacher: rilasciato uno dei sospettati

WUPPERTAL (Germania) – È di nuovo in libertà uno dei tre sospettati del tentato ricatto ai danni della famiglia di Michael Schumacher. Il motivo &egra...
09.07.2024
Sport

Trionfo di Clay e della Williams ma niente champagne sul podio

SILVERSTONE (Gbr) - Oggi a Silverstone si disputa il Gran Premio di Gran Bretagna, dodicesima prova del Mondiale di formula 1. Proprio sul circuito inglese 45 anni f...
07.07.2024
Sport

Ricattavano la famiglia Schumacher con le foto dell’incidente sulle nevi: arrestati padre e figlio

WUPPERTAL (Germania) – L’ultimo tentativo di ricatto nei confronti della famiglia di Michael Schumacher avrebbe riguardato la minaccia della pubblicazione del...
05.07.2024
Sport

“Fu un pilota straordinario. L’uomo? Non era perfetto”

LUGANO - Pino Allievi è stato per tanti anni la prima firma dell’automobilismo de La Gazzetta dello Sport. Autorevole, competente e senza peli sullaling...
30.04.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto