Sport, 22 settembre 2019

Da milionari a squattrinati: ci pensa la UEFA a sostenere i calciatori

Nasce “UEFA for players”, un’app a sostegno degli ex atleti che li aiuterà a gestire i rapporti con i media e le loro finanze

NYON – I calciatori e gli ex calciatori possono trovarsi di fronte a una serie di difficoltà e insidie, anche fuori dal campo da gioco. Senza un aiuto concreto questi problemi possono acuirsi e così la UEFA ha inaugurato l’iniziativa “UEFA For Players”, insieme a ex giocatori, che conoscono queste esperienze.

La prima tappa è un’app per tutti i giocatori d’Europa a livello élite che aiuterà i giocatori a gestire il rapporto con i media e i social media, così come la gestione finanziaria. Tale iniziativa è stata pensata per colmare alcune lacune e utilizza alcune video simulazioni e studi di casi concreti. Viene presentata sottoforma di gioco,
offrendo le informazioni più aggiornate sulla gestione della carriera nel calcio.

Uno dei temi più importanti toccati tramite l’app riguarda la gestione dei risparmi accumulati durante la carriera professionistica: dopo il ritiro, il 40% degli ex calciatori esaurisce i risparmi in cinque anni. Ovviamente, stando agli studi, i più a rischio sono i giovani perché le associazioni criminali possono offrire denaro per manipolare il risultato di un incontro: i calciatori vengono quindi informati sulle trappole delle combine.

Un’altra tematica è quella del futuro al termine della carriera, che non si sa quando può arrivare a causa di infortuni o cali di forma.

Guarda anche 

Pagano 6'000 franchi di affitto ma non hanno l'acqua calda

Negli ultimi anni il costo degli affitti è aumentato notevolmente in Svizzera. In particolare in alcune regioni, come la città di Zurigo, il prezzo per affi...
09.06.2024
Svizzera

Allarme WhatsApp: ecco la truffa del codice a 6 cifre. Si rischia di perdere il profilo

LUGANO – È tornato in voga su WhatsApp il raggiro che permette di rubare il profilo e relativi gruppi. L’allerta scatta col seguente messaggio che arri...
30.05.2024
Magazine

Scopre il tradimento grazie ai pappagalli: “Vieni a casa, mio marito non c’è”

ISTANBUL (Turchia) – Vedere due pappagalli davanti all’ingresso del Tribunale di Istanbul non è esattamente una cosa di tutti i giorni, eppure i due pe...
08.04.2024
Magazine

La conosce online, si rifiuta di fare sesso e lei lo segrega in casa: liberato dalla polizia

PARMA (Italia) – Ha dell’incredibile quanto avvenuto al termine di un semplice primo appuntamento: un appuntamento che si è rivelato un incubo per un i...
11.03.2024
Magazine

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto