Ticino, 16 settembre 2019

Molinari, i cori contro Norman Gobbi e il discorso contro... la Croce Rossa (VIDEO)

Non è solo via Monte Boglia e lo stabile che ospita il Mattino Della Domenica a essere stati presi di mira sabato scorso durante la manifestazione dei “molinari”. Come si può vedere dal video qui sotto, i manifestanti si sono fermati a protestare anche davanti allo stabile della Croce Rossa di via alla Campagna.

L'organizzazione umanitaria è infatti accusata di... imprigionare i migranti nei già celebri bunker di Camorino “se non hanno determinate condizioni”, condizioni “disumane” come l'obbligo di firmare o ancora l'obbligo di promettere di non allontanarsi troppo.

In seguito all'invettiva contro la Croce Rossa, i presenti se la prendono con un bersaglio un pò più prevedibile, ossia il “fascista” Consiglio di Stato e in particolare Norman Gobbi a cui i “molinari” dedicano un coro (molto originale) che recita “Norman Gobbi pezzo di me*da”.


Guarda anche 

Minacciano il padre di un 17enne: cinque giovani del Luganese in manette

Il Ministero pubblico, la Magistratura dei minorenni e la Polizia cantonale comunicano che il 06.11.2019 sono stati arrestati un 20enne, un 19enne, due 17enni e un 16e...
11.11.2019
Ticino

Cornaredo resta un tabù, in casa il Lugano non vince più

LUGANO – Anche il nuovo tentativo stagionale è naufragato. Ancora una volta la vittoria per il Lugano non è arrivata tra le mura amiche, ancora una vo...
11.11.2019
Sport

Lugano, se non segni non vinci. Ma la crescita è evidente

SAN GALLO – La matematica non ha ancora chiuso le porte europee al Lugano, ma ora i bianconeri per sognare un passaggio del turno in Europa League devono centrare i...
08.11.2019
Sport

Tra fato e il gol ritrovato: la “pazza” settimana del Lugano

LUGANO – Mancava come l’aria, serviva più di ogni altra cosa e alla fine, al primo tentativo, è arrivata: stiamo parlando della vittoria centrat...
04.11.2019
Sport