Ticino, 16 settembre 2019

Molinari, i cori contro Norman Gobbi e il discorso contro... la Croce Rossa (VIDEO)

Non è solo via Monte Boglia e lo stabile che ospita il Mattino Della Domenica a essere stati presi di mira sabato scorso durante la manifestazione dei “molinari”. Come si può vedere dal video qui sotto, i manifestanti si sono fermati a protestare anche davanti allo stabile della Croce Rossa di via alla Campagna.

L'organizzazione umanitaria è infatti accusata di... imprigionare i migranti nei già celebri bunker di Camorino “se non hanno determinate condizioni”, condizioni “disumane” come l'obbligo di firmare o ancora l'obbligo di promettere di non allontanarsi
troppo.

In seguito all'invettiva contro la Croce Rossa, i presenti se la prendono con un bersaglio un pò più prevedibile, ossia il “fascista” Consiglio di Stato e in particolare Norman Gobbi a cui i “molinari” dedicano un coro (molto originale) che recita “Norman Gobbi pezzo di me*da”.


Guarda anche 

Ladies Lugano, è game over!

LUGANO – Le avvisaglie c’erano, i problemi finanziari erano importanti e si trascinavano da tanto tempo, e alla fine l’Associazione Sportiva Hockey Club...
15.04.2024
Sport

Lugano da sogno: titolo nel mirino

ZURIGO - Il Lugano ha fatto un ritorno trionfale alla vittoria, sconfiggendo con determinazione il Grasshopper per 1-0 sul terreno degli avv...
14.04.2024
Sport

HCL, c’è chi si accontenta

LUGANO – Una stagione terminata a gara-7 dei quarti di finale dei playoff, dopo aver gettato alle ortiche una qualificazione alla post season diretta, che avrebbe a...
12.04.2024
Sport

“La promozione con l’ACB il mio ricordo più bello”

LUGANO - Affidabile, gentile e umano: sono parole che abbiamo udito spesso quando si pronuncia il nome di Ludovico Morresi, ex calciatore del Lugano e del ...
15.04.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto