Mondo, 06 settembre 2019

Gli ambientalisti e il cannibalismo: "Può salvare il pianeta"

STOCCOLMA – Il cannibalismo può salvare il pianeta. Si potrebbe riassumere così un dibattito shock andato in onda sul canale televisivo TV4. A portare l’argomento lo scienziato comportamentalista Magnus Söderlund, professore di marketing presso la Stockholm School of Economics.

“Se non vogliamo lasciare nulla di intentato quando si tratta di clima e sostenibilità, è importante discuterne”, ha affermato.

A suo avviso, la società odierna ha ancora troppi tabù. Non fatica a avere a che fare con morti nonostante secondo lui ci si uccida da secoli, si temono le profanazioni sui cadaveri e la gente è conservatrice nel provare cibi nuovi. Certo che considerare la carne umana un cibo nuovo…
Dato che per gli ambientalisti l’industria della carne e l’agricoltura sono responsabili di tutti i problemi ambientali, Söderlund sostiene che cibarsi di cadaveri aiuterebbe.

E mentre ne parlava, sullo sfondo si vedevano immagini di forchette che infilzavano carne umana…




Guarda anche 

Condannato a un anno di carcere per aver tentato di annegare il cane della fidanzata

Un anno di carcere per aver cercato di affogare il cane della fidanzata. Aaron Davis, 36 anni, era stato riconosciuto colpevole di crudeltà verso gli animali dopo ...
17.02.2020
Mondo

L’Ue pensa a una tassa sulla carne, "contro il cambiamento climatico”

Una tassa sulla carne per combattere il cambiamento climatico. Ci sta lavorando il Parlamento europeo, sulla base di una proposta presentata da tre europarlamentari ...
17.02.2020
Mondo

"In Europa è vietato dirlo ma l'immigrazione in realtà è un'invasione organizzata"

In occasione di una visita al confine sud dell'Ungheria il primo ministro Viktor Orbán ha dichiarato, a un gruppo di giornalisti presenti, che le descrizioni d...
17.02.2020
Mondo

Primo morto per Coronavirus in Europa

FRANCIA – Oggi si è registrato il primo morto per Coronavirus in Europa. Il decesso è avvenuto in Francia. Si tratta di un turista cinese di 80 ann...
15.02.2020
Mondo