Sport, 30 agosto 2019

Le donne allo stadio: arriva il via libera in Iran!

Grazie ai Mondiali 2022 anche il gentil sesso potrà finalmente entrare negli impianti sportivi

TEHERAN (Iran) – Alle nostre latitudini, nella nostra società è una cosa naturale, ovvia e del tutto scontata. In Iran, invece, si tratta di una svolta epocale, di un cambio di costumi, di un evento davvero importante: Teherano ha deciso di aprire le porte degli stadi anche alle donne.

Nel mese di ottobre anche i gentil sesso potrà assistere ai match di qualificazione dell’Iran per il Mondiale 2022. Una decisione importante che fa seguito ad alcune piccole aperture già registrate in passato che erano state oggetto di feroci critiche da parte dell’ala radicale interna.

La conferma della decisione è giunta negli scorsi giorni, tramite una nota ufficiale firmata dal ministero iraniano dello Sport. Negli scorsi mesi la FIFA aveva inviato una lettera alla Federazione iraniana, chiedendo di fissare una data in cui fosse garantito alle donne di acquistare i biglietti per le partite di qualificazione. In caso di mancata ottemperanza per l’Iran c’era il rischio di vedersi escluso dalle qualificazioni al Mondiale.

Per decenni il regime degli ayatollah ha imposto il bando completo delle donne agli eventi sportivi in cui competono gli uomini. C’erano state alcune parziali eccezioni, ma nulla che facesse pensare a questo importante passo.

Guarda anche 

Saluto romano in curva. La UEFA impone la multa: soldi chiesti ai tifosi

ROMA (Italia) – “La invitiamo a prendere contatto con la società per concordare una modalità di risarcimento”. Con questo testo la Lazio h...
21.01.2020
Sport

Più soldi e meno carriera: la scelta di Junior fa felice il suo portafoglio

LUGANO – “Non voglio più giocare a Lugano, voglio guadagnare di più”. Con queste parole, più o meno, Junior ha messo Angelo Renzett...
21.01.2020
Sport

Scontri tra ultras: ci scappa il morto. “Agguato premeditato”

MELFI (Basilicata) – Uno scontro in piena regola tra ultras, ma questa volta ci è scappato il morto. È quanto avvenuto domenica in Basilicata: a perde...
20.01.2020
Sport

“Filippine, esperienza di vita straordinaria e da ripetere!”

Come calciatore ha avuto diverse opportunità per sfondare e, per dirla tutta, non le ha sfruttate come avrebbe voluto e potuto. Melidese DOC, è uno dei t...
20.01.2020
Sport