Svizzera, 29 agosto 2019

Si ritrova davanti un boa nel suo ristorante di Flüelen

Il proprietario di un ristorante a Flüelen, nel canton Uri, ha avuto un incontro decisamente inaspettato sabato scorso: si è trovato faccia a faccia con un boa constrictor di un metro e mezzo. Il serpente è stato catturato e in seguito affidato a un privato.

Come riporta il “LuzernerZeitung”, l'animale era stato scoperto dietro una stazione di ricarica per auto elettriche, ha detto giovedì l'ufficio per la
protezione dell'ambiente del canton Uri. Il proprietario del ristorante vicino che l'ha trovato ha quindi contattato la polizia e il rettile è stato poi catturato.

Poiché questa specie è originaria del Sud America, il boa è stato abbandonato o è fuggito. Avrebbe tra i tre e i quattro anni, viste le sue dimensioni. Questo tipo di serpenti, tra i più grandi al mondo, può crescere fino a tre metri di lunghezza.

Guarda anche 

TANTI AUGURI SVIZZERA

LUGANO - In occasione della festa della Confederazione, Auguri a tutti i nostri lettori ed alla Svizzera!   Da parte di tutto il team di Mattinonline.ch...
01.08.2022
Svizzera

I cinque motivi per non lavorare in Svizzera di un giornale tedesco

Da diversi anni ormai la Svizzera viene considerata come un eldorado per i lavoratori tedeschi. Posti di lavoro qualificati, buone retribuzioni e un'eccellente qua...
23.07.2022
Svizzera

Il lago di Brienz preso d'assalto dai turisti coreani grazie a una serie Netflix

Le sponde meridionali del lago di Brienz, nel canton Berna, in questo periodo sono invase da turisti sudcoreani. Tutti vogliono visitare l'incantevole villaggio di Is...
22.07.2022
Svizzera

Quando il cuore non basta: Svizzera, Europeo finito

SHEFFIELD (Gbr) – Spesso e volentieri l’espressione “eliminati a testa alta” via abusata e utilizzata solo per giustificare un’eliminazione ...
18.07.2022
Sport