Svizzera, 29 agosto 2019

Si ritrova davanti un boa nel suo ristorante di Flüelen

Il proprietario di un ristorante a Flüelen, nel canton Uri, ha avuto un incontro decisamente inaspettato sabato scorso: si è trovato faccia a faccia con un boa constrictor di un metro e mezzo. Il serpente è stato catturato e in seguito affidato a un privato.

Come riporta il “LuzernerZeitung”, l'animale era stato scoperto dietro una stazione di ricarica per auto elettriche, ha detto giovedì l'ufficio per la
protezione dell'ambiente del canton Uri. Il proprietario del ristorante vicino che l'ha trovato ha quindi contattato la polizia e il rettile è stato poi catturato.

Poiché questa specie è originaria del Sud America, il boa è stato abbandonato o è fuggito. Avrebbe tra i tre e i quattro anni, viste le sue dimensioni. Questo tipo di serpenti, tra i più grandi al mondo, può crescere fino a tre metri di lunghezza.

Guarda anche 

WhatsApp spodesta Migros e diventa il marchio più popolare in Svizzera

Per la prima volta, è un marchio americano a essere il più apprezzato in Svizzera. Il servizio di messaggistica WhatsApp ha infatti spodestato Migros. Il se...
02.02.2023
Svizzera

In cinque rischiano l'espulsione per una brutale aggressione a un passante

Durante una notte in cui avevano alzato il gomito per le vie del centro di Zurigo, cinque giovani avevano aggredito un uomo di 34 anni sulla Langstrasse. Per il malcapita...
31.01.2023
Svizzera

Due automobilisti vengono alle mani dopo un tamponamento

Un singolare episodio ha avuto luogo sull'autostrada nei pressi di Zurigo venerdì mattina, poco prima delle 7.00. Come riferisce la polizia cantonale di Zurigo...
27.01.2023
Svizzera

Un candidato verde liberale fa campagna distribuendo caramelle scadute

Se l'obiettivo era quello di far parlare di se, allora ci è riuscito. Il verde liberale Michael De Vita-Läubli, candidato al Gran Consiglio del canton Zur...
16.01.2023
Svizzera