Sport, 23 agosto 2019

Senza soldi, senza foto e senza… mail. Gli incredibili esordi del campione d’Europa Mané

L’attaccante senegalese del Liverpool abbandonò il suo Paese a 16 anni per tentare di sfondare col Metz

LIVERPOOL (Gbr) – Lo scorso 2 giugno ha sollevato al cielo di Madrid la sua prima Champions League, al momento è uno degli attaccanti più forti in circolazione, ma il passato di Sadio Mané è costellato di povertà e di tanto coraggio.

Il tutto è stato raccontato sulle pagine della stampa inglese dal reporter che ai tempi del Metz ebbe la fortuna di incrociare un giovanissimo Mané. Un Mané timido, senza soldi e appena arrivato dal Senegal all’età di 16 anni.

“Vide che avevo una macchina fotografica e mi chiese di scattargli una foto da poter mostrare a sua madre. Gli chiesi un indirizzo mail a cui inviarla, ma lui scosse la testa e mi diede l’indirizzo del club. Alla fine mi chiese “è gratis, giusto?””.

La carriera di Mané nacque proprio con quel gesto umile, ma il senegalese, come raccontato dai suoi compagni e dai giornalisti, è rimasto sempre lo stesso anche ora che si trova all’apice del successo.

Guarda anche 

"In Europa i musulmani trattati come gli ebrei negli anni 30", continua la rissa verbale tra Erdogan e Macron

Continua la “rissa verbale” tra il presidente turco Recep Erdogan e i capi di stato europei, in primis Emmanuel Macron, in un contesto sempre più teso ...
27.10.2020
Mondo

L’FC Lugano calma le acque: “Migliorano le condizioni di Renzetti”

LUGANO – Dopo le dichiarazioni rilasciate al “Blick” dal diretto interessato, l’FC Lugano ha rilasciato un comunicato in merito alle condizioni di...
25.10.2020
Sport

Renzetti spaventa tutti: “Non riuscivo a camminare. Dovevo appoggiarmi al muro: mi hanno ricoverato”

LUGANO – Lunedì 12 ottobre l’FC Lugano ha comunicato che il presidente Angelo Renzetti era risultato positivo al coronavirus. Dopo quella notizia si &e...
25.10.2020
Sport

L’ex Arno Rossini analizza la situazione in casa ACB

BELLINZONA - Arno Rossini è granata DOC. Dopo aver seguito tutta la trafila nel settore giovanile, nel 1976 è approdato in prima squadra (“&...
26.10.2020
Sport