Sport, 23 agosto 2019

Senza soldi, senza foto e senza… mail. Gli incredibili esordi del campione d’Europa Mané

L’attaccante senegalese del Liverpool abbandonò il suo Paese a 16 anni per tentare di sfondare col Metz

LIVERPOOL (Gbr) – Lo scorso 2 giugno ha sollevato al cielo di Madrid la sua prima Champions League, al momento è uno degli attaccanti più forti in circolazione, ma il passato di Sadio Mané è costellato di povertà e di tanto coraggio.

Il tutto è stato raccontato sulle pagine della stampa inglese dal reporter che ai tempi del Metz ebbe la fortuna di incrociare un giovanissimo Mané. Un Mané timido, senza soldi e appena arrivato dal Senegal all’età di
16 anni.

“Vide che avevo una macchina fotografica e mi chiese di scattargli una foto da poter mostrare a sua madre. Gli chiesi un indirizzo mail a cui inviarla, ma lui scosse la testa e mi diede l’indirizzo del club. Alla fine mi chiese “è gratis, giusto?””.

La carriera di Mané nacque proprio con quel gesto umile, ma il senegalese, come raccontato dai suoi compagni e dai giornalisti, è rimasto sempre lo stesso anche ora che si trova all’apice del successo.

Guarda anche 

Ciao Vlahovic: la Fiorentina ricopre d’oro il Basilea

BASILEA – La “bomba” di mercato lanciata in questi giorni da diverse testate italiane, e confermata nella serata di ieri dal ds della Fiorentina, Prad&e...
25.01.2022
Sport

“Il titolo? Niente stress, YB squadra da battere”

ZURIGO - Lo Zurigo non vince il campionato dal 2009. Sono passati 13 anni e nel frattempo la squadra biancoazzurra ha vissuto una traumatica relegazione in Challenge...
25.01.2022
Sport

Shock nel calcio: l’arbitro vittima di revenge porn

PESCARA (Italia) – “Stanno girando dei miei video privati su Telegram e Whatsapp, video non condivisi da me e alcuni fatti a mia insaputa. Ho sporto denuncia,...
23.01.2022
Sport

Cori omofobi: divieto di stadio per 5 anni!

CITTÀ DEL MESSICO (Messico) – La Federcalcio messicana ha detto basta e ha deciso che qualsiasi tifoso venga sorpreso a urlare un coro omofobo durante le par...
20.01.2022
Sport