Sport, 22 agosto 2019

SONDAGGIO – Super League a 12 squadre: favorevole o contrario?

I club saranno chiamati a dire la loro il prossimo 23 novembre: dalla stagione 2021/22 la formula del campionato potrebbe variare

LUGANO – Non sarà una semplice giornata come le altre quella del 23 novembre per la Super League, infatti i club saranno chiamati a esprimersi sui possibili cambiamenti che potrebbero entrare in vigore nel campionato a partire dalla stagione 2021/22. Ai nastri di partenze del massimo campionato svizzero potrebbero esserci 12 squadre al posto della attuali 10.

La Super League conterebbe 22 giornate iniziali, seguite poi da una seconda fase, nella quale verrebbero dimezzati i punti: le prime 6 della classifica si affronterebbero in un girone finale per il titolo, le ultime 6 in un girone per la salvezza, della durate entrambe di 10 partite.

Ovviamente la 12a verrebbe retrocessa in Challenge, mentre l’11a farebbe lo spareggio con la 2a del campionato cadetto. Inoltre la vincitrice del girone contro la retrocessione potrebbe conquistare un posto in Europa tramite uno spareggio con l’ultima qualificata per le coppe europee (3a o 4a).

Il tutto ovviamente verrà deciso il prossimo 23 novembre, ma sicuramente renderebbe più movimentato, anche se forse anche un po’ più contorto, un campionato che a 10 squadre viene spesso criticato su più fronti. Certamente si potrebbero evitare fughe clamorose in testa o che una squadra ormai staccata di diversi punti dalle contendenti alla salvezza molli di colpo a poche partite dalla fine.

Voi cosa ne pensate?

Sondaggio

Super League a 12 squadre: cosa ne pensate?

Un'ottima idea, il campionato sarebbe più interessante
Un campionato a 12 sarebbe sicuramente più entusiasmante in uno a 10 squadre
Troppo contorto
Non cambierebbe nulla da quanto si vede ora sui campi della SL
Preferisco la formula attuale
Non saprei

Guarda anche 

Swiss Championship of Poker: Un record elvetico al Casinò di Lugano

La quinta edizione dello Swiss Championship of Poker che si è tenuta al Casinò di Lugano nelle ultime due settimane è stato un vero e proprio torneo ...
17.09.2019
Ticino

VIDEO – Il CR7 che non ti aspetti: in lacrime in tv. “Mio padre non ha visto cosa sono diventato”

LONDRA (Gbr) – Tenero e affettuoso con i figli e la famiglia. Glaciale e combattivo sul campo. Siamo abituati a vederlo così, oltre che vincente, Cristiano R...
16.09.2019
Sport

In aumento i richiedenti l'asilo dalla Turchia, "vogliamo andare in Europa e ci causeremo guai" (VIDEO)

È notizia di ieri che il numero di domande d'asilo presentate da cittadini turchi è aumentato in modo significativo negli ultimi anni, in particolare da...
16.09.2019
Mondo

Per Micheline Calmy-Rey il miliardo di coesione all'UE non è sufficiente, "bisogna aumentare l'importo in segno di buona volontà"

Secondo l'ex Consigliera federale socialista Micheline Calmy-Rey la Svizzera dovrebbe aumentare il contributo previsto all'Unione europea, attualmente 1 miliardo ...
15.09.2019
Svizzera