Svizzera, 12 agosto 2019

Uomo si barrica nello studio della SRF: interviene la Polizia

La polizia di Berna stamane ha effettuato un intervento di urgenza nell'ufficio postale della sede di radio SRF nel quartiere di Monbijou, dove un uomo in stato confusionale si era barricato.

Gli agenti hanno preso l'uomo e lo hanno portato via in ambulanza, riferisce un messaggio interno della radiotelevisione svizzera. In base ai racconti dei residenti, l'edificio era stato isolato dalle forze di polizia, giunte sul posto anche con un'ambulanza.

Secondo il portavoce della polizia Christoph Gnägi, citato dal sito web di "20 Minuten", l'uomo era entrato nell'area d'ingresso dello studio radiofonico in Schwarztorstrasse e ha "minacciato di fare qualcosa a se stesso". I dipendenti non hanno corso alcun pericolo.

Guarda anche 

19 aggressioni a detenuti e secondini: Carlos picchia tutti in carcere. Presto il processo

Il giovane delinquente zurighese noto con il nome di "Carlos" comparirà di nuovo a processo da mercoledì prossimo per una serie di aggressioni ai ...
23.10.2019
Svizzera

Illegalmente in Svizzera, non vengono espulsi perchè il padre è malato

Due cittadini kosovari, un fratello e una sorella, senza lavoro e senza permesso di soggiorno residenti nel canton Ginevra non dovranno fare ritorno al loro paese perch&e...
23.10.2019
Svizzera

Criminalità, africani ed ex jugoslavi i più condannati

In proporzione alla popolazione della rispettiva nazionalità sono gli africani del sud-ovest, ovest e nord Africa ad essere maggiorante condannati in Svizzera. In ...
22.10.2019
Svizzera

Lavori sulla strada dei frontalieri, "sveglia, serve bloccare i ristorni"

*Dal Mattino della Domenica La Fallitalia ha deciso, senza preavviso, di chiudere parzialmente già a fine mese la strada statale che da Luino porta verso il con...
22.10.2019
Svizzera