Mondo, 05 agosto 2019

Boss di una gang brasiliana fermato mentre tentava di evadere dal carcere travestito da donna

Clauvino da Silva, leader di un gang brasiliana, ha tentato di scappare dalla prigione di Rio de Janeiro in questa maniera.

Approfittando della visita della figlia, il criminale ha indossato i suoi vestiti e una maschera di silicone, ma è stato fermato prima di superare l’ultimo cancello del penitenziario.

Le autorità hanno pubblicato sui social il filmato in cui smascherano il crimale. Il filmato è rapidamente diventato virale sul web.

Guarda anche 

Conte si dimette. Salvini: "Rifarei tutto"

ROMA – Giuseppe Conte si è dimesso, il Governo italiano è ufficialmente in crisi. Nell’attesa seduta del Senato, l’ormai ex premier ha ann...
20.08.2019
Mondo

Brexit, una storica firma.

LONDRA – Una firma storica: l’ha apposta il ministro britannico per la Brexit, Steve Barclay, sulla legge che cancella l’atto del 1972 che sanciva l&rsq...
19.08.2019
Mondo

Maghrebini e albanesi causano notti di terrore a Rimini e Riccione

Notte di paura, follia e botte sulle spiagge della Romagna. In due distinti episodi, due fratelli e la loro mamma sono stati aggrediti da una banda probabilmente albanese...
19.08.2019
Mondo

Attenzione! Torna il tutor

ROMA - Autostrade per l’Italia ha riattivato il servizio Tutor su tutta la rete autostradale controllata dalla concessionaria. La Corte di Cassazione ha infatti rit...
16.08.2019
Mondo