Sport, 01 agosto 2019

Il Lugano alza il sipario: ecco il primo allenamento alla Cornèr Arena

I bianconeri di Sami Kapanen in questo momento stanno sostenendo la prima sgambata sul ghiaccio di casa, davanti al proprio pubblico

LUGANO – Puoi anche arrivare da una stagione complicata, puoi aver chiuso malamente i passati playoff, puoi aver perso in un colpo solo Merzlikins, Hofmann, Lapierre, Ulmer e Cunti, puoi aver lasciato negli occhi dei tuoi tifosi qualche dubbio anche per quanto fatto sul mercato – anche se l’arrivo di Spooner va sottolineato in modo importante – ma l’appuntamento col primo allenamento sul ghiaccio in vista della nuova stagione è un appuntamento fisso, al quale i tuoi tifosi rispondono sempre presente.

E così questa mattina il Lugano sta effettuando la prima sgambata sotto le volte della Cornèr Arena rigorosamente sotto gli sguardi dei tifosi che hanno deciso di presentarsi sugli spalti dell’impianto luganese: agli ordini di Kapanen, che si sta facendo già sentire mostrando voce, carattere e grinta, i bianconeri renderanno speciale questa giornata incontrando al termine dell’allenamento i propri sostenitori.

La giornata poi continuerà in serata quando giocatori e staff saranno presenti a partire dalle 19.30 al Grottino DNA Bianconero & Events in Piazza Battaglini prima di sfilare, insieme all’U20 e all’U17, nel tradizionale corteo attraverso le vie cittadine.

Il prossimo grande appuntamento poi si terrà il 10 agosto quando alla Cornèr Arena ci sarà l’amichevole a porte aperte contro il Rapperswil: in quell’occasione verrà celebrata la ventennale carriera di Sébastien Reuille, in vista della presentazione della squadra.

Guarda anche 

Ecco (forse) il vero Lugano di McSorley…

LUGANO – Vi ricordate il Lugano di ottobre? Quello che aveva paura anche della sua stessa ombra, quello capace di vincere praticamente solo con l’Ajoie e una ...
02.12.2021
Sport

“Il PSE: ora un FCL completo per Mansueto e un atto di coraggio della Città”

LUGANO – Il giorno dopo è sempre quello più bello. Quando vivi con pathos una vittoria, un risultato importante, difficilmente riesce a godertelo imme...
29.11.2021
Sport

“Mi è tornata la passione grazie ai ragazzi che alleno”

LUGANO - Tanti infortuni, tre operazioni, tanta sofferenza fisica e morale ma alla fine Christian Stucki è riuscito ad uscire dall’incubo. Ha sme...
30.11.2021
Sport

HCL, ancora troppi errori individuali

LUGANO - Alcune considerazioni dopo la sfida fra i bianconeri e il Friborgo di venerdì sera, sfida terminata con la vittoria degli ospiti all'overtime (3-...
29.11.2021
Sport