Svizzera, 22 luglio 2019

"Fermiamo i rottamatori"

*Dalla prima pagina del Mattino della Domenica

Mancano pochi giorni al Primo Agosto. Mai come in occasione della Festa nazionale - e specialmente in questo anno di disgrazia 2019 - ci rendiamo conto di come la partitocrazia PLR-PPDP$$ stia SVENDENDO la Svizzera, calando compulsivamente le braghe davanti ai funzionarietti dell'UE!

Il triciclo si riempie la bocca, ma solo quando gli fa comodo, con il 'modello di successo elvetico'. Ebbene, è proprio questo modello che i politicanti della casta vogliono gettare nel water con lo sconcio accordo quadro istituzionale!

Al proposito occorre essere bene in chiaro. L'accordo quadro serve all'UE per dettarci legge. Segnerebbe la FINE della Svizzera come Stato indipendente e sovrano, trasformandola in una colonia di Bruxelles. Costituirebbe anche la pietra tombale della nostra democrazia diretta. E il triciclo PLR-PPD-P$$ (spalancatore di frontiere, xenofilo e sovranofobo) SMANIA per firmare una simile oscenità!

Il Primo Agosto è un momento

privilegiato per riflettere sul futuro del Paese. Ancora di più se, meno di tre mesi dopo, ci sono le elezioni federali! E gli schieramenti sono solo due. Altro che le vetuste pippe mentali su destra/$inistra/ centro! La contrapposizione è tra chi DIFENDE la Svizzera (Lega e Udc) e chi invece la SVENDE (tutti gli altri, triciclo in primis). Il resto è contorno!

Il popolo ticinese ha sempre avuto le idee chiare sui rapporti con la fallita Disunione europea. Vedi adesione allo SEE, vedi accordi bilaterali, vedi 'maledetto voto' del 9 febbraio, vedi il Diktat disarmista dell'UE, eccetera.

Dunque, chi vuole che il nostro Paese continui ad esistere, chi rifiuta l'adesione all'UE, deve votare Lega! Non ci sono scuse!

*Edizione del 21 luglio 2019


Guarda anche 

Sempre più stressati e emotivamente esausti sul lavoro

Sempre più stress nel mondo professionale. Nel 2017 il 21% delle persone attive molto spesso era stressato al lavoro; nel 2012 queste persone erano il 18%. In gene...
20.08.2019
Svizzera

Secondo trimestre 2019: il numero degli occupati aumenta dell'1,1%; il tasso di disoccupazione ai sensi dell'ILO scende al 4,2%

Il numero di occupati in Svizzera è cresciuto dell’1,1% tra il secondo trimestre del 2018 e quello del 2019. Nello stesso lasso di tempo, il tasso di disoccu...
20.08.2019
Svizzera

Dal "Sasso del diavolo" al "Cristallo di Roccia", due premi per i trasporti meno e più virtuosi

BELLINZONA – Un premio che è meglio non vincere.  L'Iniziativa delle Alpi assegna il premio per sensibilizzare i consumatori sui trasporti nascosti ...
19.08.2019
Svizzera

Cross cede il Gruppo Swiss Tools a Schaublin SA, una società affiliata di RBC Bearings Incorporated

  Pfäffikon, 15 agosto 2019 – L'azienda svizzera di private-equity Cross ha venduto la propria partecipazione di maggioranza al Gruppo Swiss To...
15.08.2019
Svizzera