Svizzera, 19 luglio 2019

Dramma familiare ad Affoltern: uccide moglie e i due figli e si toglie la vita

Dramma familiare ieri sera ad Affoltern am Albis, nel canton Zurigo. Un uomo di 53 anni ha ucciso la moglie 51enne e i due figli, di 7 e 9 anni, prima di suicidarsi.

Poco prima delle 21.00, una donna ha riferito alle forze dell'ordine che la sua collega non si era presentata al lavoro, comunica oggi la polizia cantonale.

Recatisi sul posto, gli agenti hanno trovato i quattro cadaveri nell'appartamento di un condominio dove viveva la famiglia. Ancora ignote le circostanze del grave fatto di sangue.

Guarda anche 

Sempre più stressati e emotivamente esausti sul lavoro

Sempre più stress nel mondo professionale. Nel 2017 il 21% delle persone attive molto spesso era stressato al lavoro; nel 2012 queste persone erano il 18%. In gene...
20.08.2019
Svizzera

Secondo trimestre 2019: il numero degli occupati aumenta dell'1,1%; il tasso di disoccupazione ai sensi dell'ILO scende al 4,2%

Il numero di occupati in Svizzera è cresciuto dell’1,1% tra il secondo trimestre del 2018 e quello del 2019. Nello stesso lasso di tempo, il tasso di disoccu...
20.08.2019
Svizzera

Dal "Sasso del diavolo" al "Cristallo di Roccia", due premi per i trasporti meno e più virtuosi

BELLINZONA – Un premio che è meglio non vincere.  L'Iniziativa delle Alpi assegna il premio per sensibilizzare i consumatori sui trasporti nascosti ...
19.08.2019
Svizzera

Cross cede il Gruppo Swiss Tools a Schaublin SA, una società affiliata di RBC Bearings Incorporated

  Pfäffikon, 15 agosto 2019 – L'azienda svizzera di private-equity Cross ha venduto la propria partecipazione di maggioranza al Gruppo Swiss To...
15.08.2019
Svizzera