Sport, 03 luglio 2019

Ciao Ciao Ambrì: Kienzle si lega al Davos

Le due compagini hanno concretizzato uno scambio: l’ex Lugano si trasferisce nei Grigioni, Julian Payr arriva in Leventina

AMBRÌ/DAVOS – Scambio di mercato tra Ambrì e Davos che hanno deciso di far cambiare le casacche a Lorenz Kienzle e a Julian Payr.

L’ex difensore del Lugano, dopo una sola stagione in Leventina, si è infatti legato al club grigionese, mentre il giovane austriaco, ma con licenza svizzera, approda alla Valascia.

Payr, già nei quadri della Nazionale maggiore austriaca, ha firmato con i biancoblù un contratto valido fino al termine della stagione 2020/2021 con un’opzione per la stagione successiva. In carriera il difensore classe 2000 ha collezionato 32 presenze in National League con la maglia del Davos.

Guarda anche 

Monsieur Sébastien Reuille: l’uomo giusto al posto giusto

BIASCA - Tredici anni al servizio del Lugano e spesso da protagonista. Una medaglia d`oro al collo nel 2006 al fianco degli indimenticabili Nummelin, Peltonen e Metr...
21.09.2021
Sport

Lugano, il sogno Galchenyuk...

LUGANO - Un valido collega ticinese, l' indomani di Lugano-Bienne (3-5), ha scritto senza mezzi termini che il direttore sportivo bianconero Domenichelli dovrebb...
20.09.2021
Sport

Il “piccolo grande” Ajoie manda al tappeto l’Ambrì

PORRENTRUY - I miracoli succedono ovunque, anche in terra giurassiana e in particolare a Porrentruy, dove ieri sera il “piccolo grande” Ajoie ha steso un...
19.09.2021
Sport

Lugano e il problema dei “soli” 4 stranieri

LUGANO – Poche settimane prima dell’avvio della stagione, e con la Champions Hockey League che si stava avvicinando, alcuni rumors davano il Lugano sulla stra...
17.09.2021
Sport