Sport, 03 luglio 2019

Ciao Ciao Ambrì: Kienzle si lega al Davos

Le due compagini hanno concretizzato uno scambio: l’ex Lugano si trasferisce nei Grigioni, Julian Payr arriva in Leventina

AMBRÌ/DAVOS – Scambio di mercato tra Ambrì e Davos che hanno deciso di far cambiare le casacche a Lorenz Kienzle e a Julian Payr.

L’ex difensore del Lugano, dopo una sola stagione in Leventina, si è infatti legato al club grigionese, mentre il giovane austriaco, ma con licenza svizzera, approda alla Valascia.

Payr, già nei quadri della Nazionale maggiore austriaca, ha firmato con i biancoblù un contratto valido fino al termine della stagione 2020/2021 con un’opzione per la stagione successiva. In carriera il difensore classe 2000 ha collezionato 32 presenze in National League con la maglia del Davos.

Guarda anche 

Tra mare e vacanze, Merzlikins presenta la sua nuova maschera

IBIZA (Spagna) – Sole, mare e hockey. In attesa di trasferirsi a Columbus, per Elvis Merzlikins è tempo di godersi le vacanze: l’ex portiere del Lugano...
19.07.2019
Sport

È arrivato Spooner, ma l’addio di Lapierre spacca in due la tifoseria

LUGANO – Sono trascorsi solo pochi giorni dall’annuncio dell’addio di Maxim Lapierre al Lugano e il club bianconero ha subito risposto presente, mettend...
18.07.2019
Sport

Lapierre, il presente e il futuro è a Berlino

BERLINO (Germania) – Poco più di 24 ore dopo l’addio consensuale al Lugano, Maxim Lapierre ha già trovato una nuova squadra: l’ex biancone...
14.07.2019
Sport

SONDAGGIO – L’addio a Lapierre. È stata una buona soluzione?

LUGANO – Non è stato un sabato e un weekend come tutti gli altri per i tifosi del Lugano che hanno iniziato il fine settimana con una notizia che non si aspe...
15.07.2019
Sport