Sport, 28 giugno 2019

Milan escluso dall'Europa League: la decisione del TAS

MILANO - Il Milan è stato escluso dalla fase a gironi dell'Europa League dal Tribunale arbitrale dello sport (Tas). “Il Milan è escluso dalla partecipazione alle competizioni UEFA per club per la stagione 2019/2020 come conseguenza della violazione degli obblighi di pareggio del Fair play finanziario durante i periodi di monitoraggio 2015/2016/2017 e 2016/2017/2018”, si legge nel comunicato del Tas. I rossoneri si erano qualificati per la fase a gironi dell'Europa League con il quinto posto in campionato.

La vertenza tra Milan e Uefa si chiude con un accordo tra le parti che il Tas si è limitato a ratificare. Sul sito ufficiale del Milan è stata pubblicata la reazione ufficiale del club, che sottolinea “l’accettazione volontaria dell’esclusione
dall’Europa League”, manifestando “profonda amarezza per il fatto che i tifosi non potranno seguire la squadra nella competizione”.

In particolare, il fondo Elliott ricorda che “la gestione della precedente proprietà s’è resa inadempiente ai debiti e ha generato le sanzioni Uefa. Il Milan rispetta il Fair play finanziario e intende intraprendere un percorso di ritorno al pieno rispetto delle regole. Allo stesso tempo, vuole consolidare la competitività del club, riportando il Milan a uno scenario di sostenibilità e a un futuro sempre più positivo”.

Per effetto di questa decisione, la Roma (sesta) accede direttamente alla fase a gironi mentre il Torino (settimo) torna in Europa a partire dalla fase dei preliminari.

Guarda anche 

Prima positivo, il giorno dopo negativo: il Lugano chiarisce

Positivo in Ticino il 22 maggio, sia al test del tampone (Striscio naso-faringe) che al test della sierologia (Anti-SARS-COV-2 IgG) (qesto, tra le altre cose, sta ad indi...
26.05.2020
Sport

Ecco il pacchetto per salvare lo sport svizzero

Nella sua seduta del 13 maggio 2020 il Consiglio federale ha definito gli ambiti di applicazione delle misure e i parametri finanziari fondamentali per un pacchetto di st...
13.05.2020
Sport

Rinviate anche le Olimpiadi: ci si rivedrà a Tokyo nel 2021

TOKYO (Giappone) – Alla fine anche il CIO ha dovuto arrendersi al coronavirus e alle pressioni dei vari comitati olimpici: le Olimpiadi di Tokyo si disputeranno nel...
24.03.2020
Sport

“Il coronavirus: come un camion che ti investe. Eroi chi vive in 70mq con tre figli”

BIRMINGHAM (Gbr) – “Ho avuto i primi sintomi settimana scorsa, sono stati giorni difficili in cui ho preso ogni precauzione per non contagiare chi vive con me...
24.03.2020
Sport