Sport, 27 giugno 2019

Si finge Messi e fa sesso con 23 donne: denunciato. Ma lui smentisce tutto

“Se fosse vero sarei in prigione”, ha spiegato Reza Parastesh che nel frattempo è comunque nei guai

TEHERAN (Iran) – È finito nei guai Reza Parastesh, il finto Leo Messi che qualche mese fa era balzato agli onori delle cronache proprio per la sua incredibile somiglianza con La Pulce.
Stando a “Confused Aatma”, l’iraniano avrebbe approfittato della sua fisionomia per adescare 23 ragazze fino ad avere rapporti sessuali con loro.

La notizia, però, è stata smentita dal diretto interessato. “È una notizia terribile quella che si è propagata. Per favore non giocate con la reputazione e la credibilità delle persone. Se fosse stata vera sarei già in prigione, adesso combatterò attraverso le via legali contro chi infanga il mio nome”.

Guarda anche 

Lotta e sconfigge due volte il cancro: firma un contratto con clausola di 70'000'000 col club del suo cuore

BILBAO (Spagna) – Rinnovo contrattuale con clausola rescissoria fissata a 70'000'000 di Euro. E dov’è la novità vi chiederete… in...
19.07.2019
Sport

“Mi era stato detto che i napotelani erano razzisti, vedo che è vero”: lo sfogo della compagna di Malcuit

NAPOLI (Italia) – Soltanto una settimana fa la FIFA ha deciso di rendere ancora più severe le leggi contro il razzismo negli stadi: pene raddoppiate e partit...
18.07.2019
Sport

VIDEO – A 14 anni lancia un appello a Mihajlovic: “Ho la leucemia, ti aspetto in ospedale e vinciamo assieme questa battaglia”

BOLOGNA (Italia) – “Da martedì sarò in ospedale, non vedo l’ora di cominciare, perché prima comincio e prima finisco”. Cos&ig...
16.07.2019
Sport

L’Inter gioca a Lugano, Icardi gioca con i figli… Wanda si blocca nel lago di Como. Salvata dall’acqua

COMO (Italia) – Domenica si è chiusa la prima parte del ritiro estivo dell’Inter, quella vissuta a Lugano, tra Villa Sassa e Cornaredo, che ha avuto co...
16.07.2019
Sport