Sport, 27 giugno 2019

Si finge Messi e fa sesso con 23 donne: denunciato. Ma lui smentisce tutto

“Se fosse vero sarei in prigione”, ha spiegato Reza Parastesh che nel frattempo è comunque nei guai

TEHERAN (Iran) – È finito nei guai Reza Parastesh, il finto Leo Messi che qualche mese fa era balzato agli onori delle cronache proprio per la sua incredibile somiglianza con La Pulce.
Stando a “Confused Aatma”, l’iraniano avrebbe approfittato della sua fisionomia per adescare 23 ragazze fino ad avere rapporti sessuali con loro.

La notizia, però, è stata smentita dal diretto interessato. “È una notizia terribile quella che si è propagata. Per favore non giocate con la reputazione e la credibilità delle persone. Se fosse stata vera sarei già in prigione, adesso combatterò attraverso le via legali contro chi infanga il mio nome”.

Guarda anche 

Lugano, Odgaard ai saluti: “Uno dei migliori che abbia allenato”

LUGANO – Sfogliando il sito ufficiale dell’FC Lugano, si può notare come il nome di Jens Odgaard, faccia ancora capolino nell’elenco dei giocator...
15.01.2021
Sport

Maradona, ci risiamo: altra figlia illegittima

BUENOS AIRES (Argentina) – In Argentina tiene sempre banco il discorso in merito al patrimonio di Diego Armando Maradona e la conseguente successione. Nel frattempo...
14.01.2021
Sport

Odgaard: dal Lugano alla Serie B?

LUGANO – Al momento l’ufficialità del suo addio alla maglia bianconera non è ancora arrivata, ma l’avventura luganese di Jens Odgaard dovr...
08.01.2021
Sport

Una carcerazione che vale 700'000 Euro: che affare per Ronaldinho

BRASILIA (Brasile) – 171 giorni tra carcere e arresti domiciliari: non è stato un 2020 facilissimo quello di Ronaldinho, ma ora l’ex fenomeno brasilian...
07.01.2021
Sport