Ticino, 19 giugno 2019

Caslano, uccise la nonna con una dozzina di coltellate: 24enne rinviato a giudizio

In relazione al decesso di una 81enne svizzera avvenuto il 6 luglio 2018 a Caslano in via Chiesuola 5, il Ministero pubblico comunica che è stato intimato alle parti l'atto d'accusa.

La Procuratrice Pubblica Margherita Lanzillo ha in particolare rinviato a giudizio, dinanzi alla Corte delle assise
Criminali di Lugano, un 24enne svizzero domiciliato nel Luganese e nipote della vittima.

Il giovane, che si trova in detenzione dal giorno dei fatti, dovrà rispondere dei reati di assassinio, incendio intenzionale, turbamento della pace dei defunti, contravvenzione alla LF sugli stupefacenti.

Guarda anche 

Nuovo presidente e cassiera per la Lega di Lugano

Giovedì scorso si è tenuta presso la sala del Consiglio Comunale l'assemblea dell'associazione Lega Lugano. All'ordine del giorno, oltre all'...
18.06.2024
Ticino

L’estate sta arrivando: “Piacere, libertà e sicurezza”

L’estate è ancora alle porte e la primavera è stata molto piovosa, ma le campagne di prevenzione e di sensibilizzazione sulla sicurezza in vista de...
17.06.2024
Ticino

"Smentita ogni illazione e maldicenza di cui sono stato oggetto"

Il Consigliere di Stato Norman Gobbi, con un comunicato stampa trasmesso ai media, ha preso posizione in merito alla chiusura dell'inchiesta sull'incidente che lo...
11.06.2024
Ticino

"Un chiaro messaggio: meno entrate e meno uscite!"

*comunicato stampa Lega dei Ticinesi IPCT: SI La Lega dei Ticinesi ne prende atto. La vittoria implica che il piano previdenziale IPCT verrà migliorato, con ...
09.06.2024
Ticino

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto