Ticino, 13 giugno 2019

Italiani con targhe svizzere, "bloccate le assunzioni di frontalieri"

Continua a tenere banco in Italia la questione dei frontalieri che circolano con targhe straniere. Con l'entrata in vigore del decreto sicurezza bis, i residenti in Italia che circolano con un veicolo aziendale straniero, per esempio targato Svizzera, Monaco o San Marino, rischia sanzioni e il possibile sequestro del mezzo. 

Le conseguenze della legge si sarebbero già fatte sentire secondo l'esponente di Forza Italia Roberto Parodi, che all'emittente Riviera24, ripreso da Ticinonews, spiega: "Un primo effetto, negativo, è stato il blocco delle assunzioni di autisti italiani e si prospetta il possibile licenziamento di chi già lavora".

"Oggi si spera che la lega mantenga le promesse fatte in campagna elettorale e cambi la norma. L’occasione è questa anche se da quanto emerge non si vede traccia nei 18 articoli del decreto.Vedremo che succederà in fase di conversione. È mia intenzione coinvolgere alcuni parlamentari, che in passato ci hanno già aiutato, per presentare degli emendamenti al testo. Una legge che non ha tenuto conto dei frontalieri nonostante alcuni parlamentari liguri conoscevano questa condizione. Mi auguro che si superi questo errore senza aspettare ancora. Il tempo delle promesse è passato adesso servono i fatti", conclude Parodi.

Guarda anche 

In pieno giorno nudo al Foro Italico di Roma, Salvini: "Che bella integrazione"

Uno straniero nudo in pieno giorno al Foro Italico di Roma. È accaduto venerdì scorso in zona Stadio, verso alle 17.30 de pomeriggio. Nell'...
22.07.2019
Mondo

La Spagna socialista minaccia i proprietari dell'Aquarius con una multa di quasi un milione di euro per aver trasportato migranti

ll clamore mediatico e da parte della sinistra è stato grande quando l'Italia ha approvato in giugno un decreto in giugno che impone multe alle navi private ch...
18.07.2019
Mondo

"The Game": Il gioco dei migranti pronti a entrare in Italia

Vucjak – Uno dei giovani nepalesi indossa una maglietta bianca con una grande scritta: “World tour”, giro del mondo. Il gruppetto avanza nella bosc...
15.07.2019
Mondo

Genova: anziana povera condannata al carcere per furto di alimentari

Una ottantenne di Genova è stata condannata a due mesi e venti giorni di carcere per aver rubato generi alimentari del valore di 20 euro. È la condanna...
11.07.2019
Mondo