Ticino, 10 giugno 2019

Asilante aggredisce un padre straniero a Lugano? "Un semplice alterco"

Un utente di Facebook ha pubblicato ieri nel tardo pomeriggio una foto in cui vedevano macchine della polizia e un'ambulanza sotto la pensilina della fermata degli autobus in centro a Lugano. Secondo l'utente un richiedente l'asilo avrebbe aggredito un "padre di famiglia straniero" davanti agli occhi dei figli "dell'età di 3/4 anni".

Un poco differente invece la versione della polizia, la quale, contattata telefonicamente dal portale Ticinonews, quanto successo sarebbe solo "un classico alterco tra due persone adulte senza conseguenze particolari" ma che comunque si sta ancora cercando di accertare la dinamica dei fatti avvenuti.



Guarda anche 

Festa Lugano, Ticino in trionfo: il Crus nella storia

BERNA – “Ci credevo dallo scorso 2 settembre. Questo era l’obiettivo”. Parole e musica di Mattia Croci-Torti che ha così commentato ieri la...
16.05.2022
Sport

Lugano, è tutto vero! La Coppa Svizzera è tua!

BERNA – Era il sogno, neanche tanto nascosto, degli ultimi due mesi. Era l’obiettivo che il Lugano, i suoi tifosi e tutto il Canton Ticino avevano messo nel m...
15.05.2022
Sport

“I nostri anni meravigliosi Malfanti il trascinatore”

LUGANO - Adriano Coduri ha quasi 85 anni e sente gli acciacchi della vita anche se non se ne cura troppo. Risiede sempre a Rancate, il paese in cui è cre...
15.05.2022
Sport

Il sindaco lancia la finale: “Mister Croci Torti è un mito”

LUGANO - “Non sono un tifoso fanatico ma quando mi capita vado a Cornaredo e mi vedo la partita assieme ai vecchi supporter bianconeri, quelli che non mollano ...
15.05.2022
Sport