Sport, 03 giugno 2019

Il Lugano d’Europa sarà di casa a San Gallo

La società bianconera disputerà le sue partite casalinghe di Europa League al Kybunpark, e non più a Lucerna come era accaduto nell’avventura europea precedente

LUGANO – Niente più Lucerna, per l’Europa League il Lugano ha deciso di cambiare “casa” e disputerà le sue partite casalinghe al Kybunpark di San Gallo.

Dopo aver valutato diverse opzioni – sei per la precisione – il club ha preso questa decisione anche per la trasparenza dei sangallesi quando si è parlato della questione economica.

Per l’occasione lo stadio si chiamerà “Arena St. Gallen” e l’FC Lugano ha stabilito che la curva per i propri tifosi sarà situata nella tribuna C. Inoltre, per favorire la “trasferta” dei propri tifosi verrà instaurato un servizio di bus per raggiungere lo stadio: ci sarà anche la possibilità di sottoscrivere un mini abbonamento per le tre partite che Bottani e compagni giocheranno a San Gallo.

Guarda anche 

Il calcio e l’FC Lugano piangono Pietro Anastasi

TORINO (Italia) - La notizia è giunta in una tranquilla serata e ha lasciato gli appassionati di calci e i tifosi del mondo del pallone che fu con l’amaro in...
18.01.2020
Sport

Novoselskiy non è contento: un passo indietro per il Lugano

LUGANO – Quest’estate poteva diventare il nuovo proprietario dell’FC Lugano, sette mesi dopo Leonid Novoselskiy non solo non è il presidente del ...
17.01.2020
Sport

GALLERY – Vittoria e festa con 15 "influencer“ italiane: il Manchester City si è dato alla pazza gioia

MANCHESTER (Gbr) – Non sarebbe certo una primizia, non sarebbe certo una cosa mai accaduta, ma resta il fatto che se fosse vera potrebbe sollevare un polverone. Sti...
16.01.2020
Sport

Effetto McIntyre: il Lugano ha ritrovato (forse) sé stesso e le reti di Klasen

LUGANO – Prima del 13 dicembre c’era un Lugano che faticava tremendamente non solo a centrare punti, ma anche a poter contare sulle reti dei suoi stranieri. D...
16.01.2020
Sport