Svizzera, 30 maggio 2019

Si da fuoco in mezzo alla strada, dieci giorni dopo muore in ospedale

Lunedì 20 maggio 2019, verso le 4 del mattino, la polizia cantonale bernese era stata allertata che una persona stava bruciando sulla strada principale del comune di Nidau, nel canton Berna. Lo riporta il portale bernese “Das Bund”.

Nonostante l'immediato intervento di alcuni passanti e poi dei soccorsi, l'uomo era giunto in ospedale in condizioni critiche e da subito le sue condizioni erano apparse critiche.

E mercoledì è stato comunicato il decesso dell'uomo, un cittadino della Nuova Guinea di 42 anni. Secondo la prima ricostruzione dell'indagine, l'intervento di una terza persona dovrebbe essere escluso. Si tratterebbe quindi con tutta probabilità di un suicidio.

L'inchiesta per chiarire le circostanze della tragedia continua, ha annunciato mercoledì la polizia cantonale di Berna e il pubblico ministero del Giura Bernese.  

Guarda anche 

Inti Pestoni è carico: "Pronto a giocarmi questa grande sfida"

BERNA - Inti Pestoni è certamente uno dei migliori talenti che il Ticino hockeistico abbia mai espresso. Ha vinto un titolo svizzero a Zurigo (nel 2018, pur s...
16.09.2019
Sport

Maxirissa tra migranti su un treno tra Berna e Bienne, 2 feriti e 15 arresti

Un uomo e una donna sono rimasti feriti durante una rissa scoppiata nella notte tra venerdì e sabato in un treno che collegava Bienne a Berna. La polizia ha arrest...
15.09.2019
Svizzera

Federer-Nadal: sfida al Bernabeu! La “folle” idea del Real Madrid

MADRID (Spagna) – Prendete il Santiago Bernabeu, uno degli stadi più grandi al mondo, uno degli impianti sportivi più famosi e conosciuti del globo. T...
13.09.2019
Sport

Zugo, Berna… Lugano e Ambrì: diamo i voti alle squadre di LNA

LUGANO – Torna l’hockey. Torna lo sport più amato da ticinesi. Ambrì Piotta e Lugano, Lugano e Ambrì Piotta, fate voi: la passione &egrav...
09.09.2019
Sport