Svizzera, 30 maggio 2019

Si da fuoco in mezzo alla strada, dieci giorni dopo muore in ospedale

Lunedì 20 maggio 2019, verso le 4 del mattino, la polizia cantonale bernese era stata allertata che una persona stava bruciando sulla strada principale del comune di Nidau, nel canton Berna. Lo riporta il portale bernese “Das Bund”.

Nonostante l'immediato intervento di alcuni passanti e poi dei soccorsi, l'uomo era giunto in ospedale in condizioni critiche e da subito le sue condizioni erano apparse critiche.

E mercoledì è stato comunicato il decesso dell'uomo, un cittadino della Nuova Guinea di 42 anni. Secondo la prima ricostruzione dell'indagine, l'intervento di una terza persona dovrebbe essere escluso. Si tratterebbe quindi con tutta probabilità di un suicidio.

L'inchiesta per chiarire le circostanze della tragedia continua, ha annunciato mercoledì la polizia cantonale di Berna e il pubblico ministero del Giura Bernese.  

Guarda anche 

GALLERY – La Formula E sbarca a Berna e tra il pubblico… spuntano gli Orsi

BERNA – L’anno scorso fu Zurigo ad aprire le porte della città alla Formula E, quest’anno – anche a causa di troppi eventi estivi sulle riv...
21.06.2019
Sport

Un "mini-minareto" sta scaldando gli animi a Berna

Si tratta di un minareto oppure no? A Berna è scoppiata una feroce polemica concernente la moschea situata nella Casa delle Religioni (nella foto), un edificio del...
31.05.2019
Svizzera

Il misterioso suicidio di un'alta funzionaria UE

“Laura Pignataro s’è suicidata il 17 dicembre. Questa alta funzionaria del servizio giuridico della  Commissione Europea (nella foto) era stata costretta a difender...
21.05.2019
Mondo

Erigono barricate e attaccano la polizia, disordini a Berna

Sconosciuti hanno eretto barricate e le hanno bruciate per le strade vicino al centro sociale della Reitschule di Berna nella notte tra sabato e domenica. La polizia, dis...
20.05.2019
Svizzera