Sport, 30 maggio 2019

Dagli orrori di Kiev, agli sbagli di Istanbul: imbrattata con la scritta “Loser” la macchina di Karius

Alcuni tifosi del Besiktas hanno rovinato la fiancata della vettura della moglie del portiere che combinò due papere contro il Real durante la scorsa finale di Champions League e che quest’anno ha commesso diversi errori

ISTANBUL (Turchia) – Lo ricordiamo tutti, tutti abbiamo ancora negli occhi le due papere compiute lo scorso anno in finale di Champions League contro il Real Madrid, ma Loris Karius non ha perso il “vizio” neanche quest’anno quando è passato in prestito al Besiktas, mandando su tutte le furie i tifosi turchi.

La squadra bianconera ha chiuso il campionato in terza posizione in campionato, anche a causa dei continui errori del portiere. Il suo allenatore, Senol Gunes nei giorni scorsi non lo aveva neanche difeso dopo gli errori clamorosi e decisivi commessi nella partita contro il Konyaspor: “C’è qualcosa che non va in lui”.

In ogni caso il presidente del club ha annunciato di volerlo riscattare a titolo definitivo, mandando su tutte le furie i tifosi che hanno imbrattato la macchina della fidanzata, la bellissima modella Sophia Thomalla.



Una scritta “Loser”, ovvero perdente, ha imbrattato la sua automobile nera.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Na klasse....

Un post condiviso da S O P H I A T H O M A L L A (@sophiathomalla) in data:

Guarda anche 

Tanto coraggio e una gemma: una vittoria fondamentale per un Lugano che deve ancora correre

LUGANO – Dopo 4 pareggi consecutivi, di cui alcuni rocamboleschi e da mangiarsi le mani, il Lugano ieri sera a Cornaredo è tornato a conquistare quei 3 impor...
23.07.2020
Sport

Il nuovo sigillo di Inler e lo strapotere di Erdogan: la prima volta del Basaksehir

ISTANBUL (Turchia) – Dopo aver toccato l’apice della carriera, soprattutto con la maglia del Napoli e del Leicester (è stato campione d’Inghilter...
23.07.2020
Sport

La follia post lockdown: organizza una partita infetti contro sani!

PAMPLONA (Spagna) – Durante il lockdown, durante la punta più intensa della pandemia del COVID-19, un po’ tutti speravamo che da questa situazione ne s...
20.07.2020
Sport

Un altro mattoncino, ma caro Lugano… che spreco

SION – Era una di quelle partite da non sbagliare, era una di quelle sfide che mettevano in palo punti delicatissimi in ottica salvezza. Insomma, era una partita da...
20.07.2020
Sport