Sport, 30 maggio 2019

Dagli orrori di Kiev, agli sbagli di Istanbul: imbrattata con la scritta “Loser” la macchina di Karius

Alcuni tifosi del Besiktas hanno rovinato la fiancata della vettura della moglie del portiere che combinò due papere contro il Real durante la scorsa finale di Champions League e che quest’anno ha commesso diversi errori

ISTANBUL (Turchia) – Lo ricordiamo tutti, tutti abbiamo ancora negli occhi le due papere compiute lo scorso anno in finale di Champions League contro il Real Madrid, ma Loris Karius non ha perso il “vizio” neanche quest’anno quando è passato in prestito al Besiktas, mandando su tutte le furie i tifosi turchi.

La squadra bianconera ha chiuso il campionato in terza posizione in campionato, anche a causa dei continui errori del portiere. Il suo allenatore, Senol Gunes nei giorni scorsi non lo aveva neanche difeso dopo gli errori clamorosi e decisivi commessi nella partita contro il Konyaspor: “C’è qualcosa che non va in lui”.

In ogni caso il presidente del club ha annunciato di volerlo riscattare a titolo definitivo, mandando su tutte le furie i tifosi che hanno imbrattato la macchina della fidanzata, la bellissima modella Sophia Thomalla.



Una scritta “Loser”, ovvero perdente, ha imbrattato la sua automobile nera.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Na klasse....

Un post condiviso da S O P H I A T H O M A L L A (@sophiathomalla) in data:

Guarda anche 

"I terroristi devono poter essere espulsi, se no Svizzera fuori dalla CEDU"

I terroristi devono sempre poter essere espulsi, indipendentemente dagli accordi e dalle convenzioni firmate dalla Svizzera. È quanto chiede, in sostanza, il Co...
19.10.2020
Svizzera

1'000 spettatori sulle tribune: siamo alla resa dei conti?

BERNA – In un clima sempre più del terrore, fatto di numeri (a volte non esattamente chiari), di futuro incerto e di un presente non limpido, la decisione pr...
19.10.2020
Sport

In migliaia a Parigi per ricordare il docente ucciso da un rifugiato musulmano

Migliaia di persone si sono riunite a Parigi domenica pomeriggio per una manifestazione di solidarietà per il brutale assassinio di un insegnante per mano di un ri...
19.10.2020
Mondo

Covid e calcio regionale: c'è chi chiede di fermare tutto

MAROGGIA - Forse c’è qualcuno a cui è rimasto un po’ di sale in zucca! Il Maroggia, per “voce” del suo vice-presidente Rub...
19.10.2020
Sport