Magazine, 21 maggio 2019

Il Dj più giovane del mondo ha solo quattro anni ed è già una star

Ha soli quattro anni ed è già una celebrità. Non stiamo parlando di un figlio di un personaggio famoso, ma di Archie Norbury: il bimbo che a suon di mix e remix sta incantando il panorama musicale internazionale.

Il bimbo è diventato, stando al Guinnes World Records, il più giovane Dj al mondo dopo aver suonato per oltre un’ora in un nightclub d Hong Kong. Il giovane, i cui genitori sono originari del Berkshire, è nato a Dubai e la sua famiglia si è trasferita a Hong Kong, un anno e mezzo fa.

Suona come Dj da quando ha due anni e i suoi genitori hanno scoperto il suo talento dopo averlo visto giocare con l’attrezzatura da dj del padre.

Guarda anche 

Coronavirus. Leccò un bagno pubblico come sfida al Covid-19: positivo

NEW YORK (USA) – Nelle ultime settimane sono diverse le challenge, le sfide, che sono comparse sui social newtork: dalle più divertenti, come i palleggi con ...
26.03.2020
Magazine

Coronavirus. Compagnia aerea paga 8'000 euro al passeggero che si infetta

HANOI (Vietnam) – In piena pandemia, c’è una compagnia aerea che darà fino a 8'000 euro al proprio passeggero se si infetta “non impor...
24.03.2020
Magazine

In piena quarantena organizzano un’orgia: arrestate 8 persone

BARCELLONA (Spagna) – Si fa davvero fatica a crederci. Inizialmente si potrebbe pensare che si tratti di una bufala e invece non è così. Ebbene s&igra...
24.03.2020
Magazine

“Non ho più sintomi, eppure il tampone è ancora positivo”. Moglie e figli sono in Svizzera

ROMA (Italia) – Sono passati circa 10 giorni da quando Nicola Porro, noto giornalista italiano, ha annunciato di aver contratto il coronavirus. Le sue condizioni or...
23.03.2020
Magazine