Ticino, 14 maggio 2019

Lugano, stop ai "molinari". Il Consiglio comunale approva il progetto di riqualifica dell'ex Macello

Il Consiglio comunale di Lugano ha approvato ieri sera il progetto di riqualifica dello stabile ex Macello, attualmente occupato abusivamente da un gruppo di militanti di sinistra, i cosidetti "molinari". Il credito di progettazione approvato comporta un concorso d'architettura per il restauro dell'ex Macello. Una riqualifica della struttura che, secondo le intenzioni dei favorevoli al credito, una volta conclusa non dovrebbe più includere gli attuali inquilini ma dovrà essere messa a disposizione dell'intera cittadinanza. È stata quindi respinta la mozione di minoranza presentata dalla sinistra che chiedeva invece di mantenere i "molinari" all'interno della struttura.

Particolarmente soddisfatto il gruppo Lega che già prima del voto invitava i presenti ad approvare il credito. "Per troppi anni la città e i cittadini luganesi – ha affermato il Consigliere comunale Andrea Censi a nome del gruppo – hanno sopportato un'occupazione di queste strutture, occupazione che non ha permesso di investire in esse con un conseguente abbandono che ha portato ad uno stato indecoroso degli stabili. Oggi votiamo un credito per ridare ai cittadini qualcosa che a loro appartiene e che per troppo tempo hanno pagato senza poterne usufruire". Un appello che, come detto, è stato seguito dalla maggioranza del Consiglio comunale.

Guarda anche 

Lugano, Odgaard ai saluti: “Uno dei migliori che abbia allenato”

LUGANO – Sfogliando il sito ufficiale dell’FC Lugano, si può notare come il nome di Jens Odgaard, faccia ancora capolino nell’elenco dei giocator...
15.01.2021
Sport

Lugano, quando una sconfitta fa ben sperare…

ZURIGO – Ci sono vittorie dalle quali si salvano soltanto i punti ottenuti, sconfitte che fanno preoccupare e passi falsi – dal punto di vista del risultato &...
13.01.2021
Sport

Tra cerotti e infortuni il Lugano ritrova la grinta

LUGANO – Dopo i due violenti schiaffi subiti giovedì e venerdì dal Ginevra, la giornata di ieri in casa Lugano era segnata col circolino rosso: la sfi...
11.01.2021
Sport

Lugano bastonato e con le ossa “rotte”

LUGANO – Dopo le brillanti vittorie con cui aveva aperto l’anno, a Davos e in casa col Langnau, il Lugano era atteso a una vera e propria prova di forza negli...
10.01.2021
Sport