Svizzera, 10 maggio 2019

Estensione della norma antirazzismo agli omosessuali, si andrà a votare

Il popolo si esprimerà sull'estensione della norma antirazzismo a omosessuali e transessuali. La Cancelleria federale ha infatti confermato che 67'494 delle 70'349 firme sono valide e, dal momento che ne servivano 50'000, il referendum avrà luogo. A opporsi a questa nuova norma è l'Unione Democratica Federale (UDF), i giovani UDC e la Fondazione Gioventù e Famiglia.

Secondo loro questa estensione della norma antirazzismo rappresenta una restrizione sproporzionata alla libertà di espressione e di coscienza e ritengono che la protezione di queste minoranze sessuali non debba essere fatta attraverso la censura (per questo hanno soprannominato la nuova legge "legge della censura"). Con la riforma della legge, approvata dal Parlamento durante la scorsa sessione invernale, la norma antirazzista sarà estesa alla discriminazione basata sull'orientamento sessuale. Essa mira a proteggere la comunità omosessuale, bisessuale e transessuale (LGBT). Questa proposta è partita da un'iniziativa parlamentare del consigliere nazionale Mathias Reynard (PS/VS).

Guarda anche 

In aumento i richiedenti l'asilo dalla Turchia, "vogliamo andare in Europa e ci causeremo guai" (VIDEO)

È notizia di ieri che il numero di domande d'asilo presentate da cittadini turchi è aumentato in modo significativo negli ultimi anni, in particolare da...
16.09.2019
Svizzera

Per Micheline Calmy-Rey il miliardo di coesione all'UE non è sufficiente, "bisogna aumentare l'importo in segno di buona volontà"

Secondo l'ex Consigliera federale socialista Micheline Calmy-Rey la Svizzera dovrebbe aumentare il contributo previsto all'Unione europea, attualmente 1 miliardo ...
15.09.2019
Svizzera

Umiliato e ridicolizzato: in casa Lugano il futuro è tutto un rebus

LOSANNA – C’era una volta il Lugano che divertiva e che si divertiva. C’era una volta il Lugano che dettava il suo gioco contro chiunque e che era capac...
15.09.2019
Sport

Maxirissa tra migranti su un treno tra Berna e Bienne, 2 feriti e 15 arresti

Un uomo e una donna sono rimasti feriti durante una rissa scoppiata nella notte tra venerdì e sabato in un treno che collegava Bienne a Berna. La polizia ha arrest...
15.09.2019
Svizzera