Svizzera, 09 maggio 2019

Rifugiata aggredisce violentemente il suo insegnante, evitato il peggio grazie all'intervento dei compagni

Il giovedì prima delle vacanze di Pasqua, un insegnante 50enne delle scuole medie di Jolimont, nel canton Friburgo, è stato violentemente aggredito da una giovane rifugiata a cui insegnava, riporta “La Libertè”. All'adolescente in questione, nel frattempo sospesa per motivi disciplinari, è stato negato l'accesso alla classe, il che è stato sufficiente a renderla violenta. La ragazza ha dapprima colpito il docente fino a farlo cadere a terra, e una volta a terra lo ha tempestato di colpi. L'uomo ha riportato ferite alla testa, ma la sua vita non è pericolo.

I compagni della ragazza sono intervenuti per interrompere l'aggressione, evitando conseguenze peggiori per l'uomo. Secondo quanto riferito dal giornale romando, l'accaduto ha scioccato tutti i presenti per la violenza dimostrata dalla giovane rifugiata, che risiede in un edificio per rifugiati minorenni non accompagnati. Se le lesioni fisiche subite dall'insegnante sono risultate leggeri, quelle psicologiche sembrano essere ben più gravi. L'uomo infatti non ha ancora potuto ripresentarsi al lavoro dal giorno in cui è stato aggredito.

Guarda anche 

Muore annegato cercando di salvare il suo cane

Il corpo senza vita di un uomo di 73 anni è stato ritrovato nel Reno all'altezza della città di confine di Jestetten, in Germania. Il malcapitato era sc...
20.07.2019
Svizzera

Il Patto ONU che cova sotto la cenere

E’ un po’ che non si sente più parlare del patto ONU sulla migrazione, detto anche Global Compact. Quello che 165 Stati hanno sottoscritto nel dicembre...
19.07.2019
Svizzera

Fugge da un istituto psichiatrico, un poliziotto gli spara

Un uomo fuggito da un'istituto psichiatrico ha perso la vita mercoledì sera durante un'operazione di polizia a Berna. Ritenuto un "pericolo imminente&...
18.07.2019
Svizzera

La polizia sta cercando un caimano in un lago del canton Argovia

La polizia argoviese sta cercando un caimano avvistato domenica sera da un pescatore nel lago Hallwil. Sul posto, i bagnanti non sembrano preoccupati: tra i nuotatori che...
18.07.2019
Svizzera