Mondo, 06 maggio 2019

Aereo prende fuoco durante un atterraggio di emergenza a Mosca, almeno 41 i morti (VIDEO)

Almeno 41 persone sono morte dopo che un Sukhoi Superjet 100 in viaggio da Mosca a Murmansk, nel nord della Russia, si è schiantato poco dopo il decollo, hanno confermato le autorità.

Settantatre passeggeri e cinque membri dell'equipaggio erano a bordo dell'aereo quando ha effettuato l'atterraggio di emergenza domenica pomeriggio all'aeroporto di Mosca Sheremetyevo, ha riferito la portavoce del Comitato Investigativo russo Elena Markovskaya al portale RT, confermando che "41 persone" sono morte.

Almeno sei delle 37 persone soccorse sono state ricoverate in ospedale, di cui. tre sono ora in terapia intensiva dopo aver subito ustioni e ferite da inalazione di fumo, ha comunicato
il ministro della salute Veronika Skvortsova in una breve dichiarazione stampa.

Il volo Aeroflot SU 1492, in rotta da Mosca verso la città russa settentrionale di Murmansk, è dovuto tornare a Sheremetyevo, l'aeroporto della capitale russa, dopo aver segnalato un'emergenza a bordo meno di mezz'ora dopo il decollo.

Registrazioni della videosorveglianza trapelate e pubblicate su Internet mostrano l'aereo Sukhoi Superjet-100 che tenta un atterraggio di emergenza. Durante l'atterraggio l'aereo si schianta violentemente con la parte posteriore dell'aereo che prende rapidamente fuoco mentre i passeggeri stanno lasciando il mezzo attraverso gli scivoli d'evacuazione.

Guarda anche 

A Stabio caldo “senza precedenti”

Fa caldo (tanto) a Stabio. Nel Comune del Mendrisiotto si sono registrate una serie di giornate tropicali senza fine. Come riportato da MeteoSvizzera, “la sequen...
06.08.2022
Ticino

Tornano le restrizioni allo IOSI di Bellinzona

L’Istituto Oncologico della Svizzera Italiana (IOSI), comunica che, in relazione alla fragilità dei pazienti oncologici e alla continua fluttuazione della...
06.08.2022
Ticino

“Molti allevatori chiuderanno a fine stagione”

Aumenta a dismisura il numero di predazioni in Ticino. “I dati – dice Sem Genini, segretario dell’Unione contadini ticinesi, a Ticinonews – mos...
05.08.2022
Ticino

Sfondato anche il tetto dei 75 mila frontalieri. "E per l’IRE va tutto bene"

*Comunicato Lega dei Ticinesi Sfondato anche il tetto dei 75 mila frontalieri. E per l’IRE va tutto bene È sempre più un mercato del lavoro in...
05.08.2022
Ticino