Magazine, 03 maggio 2019

Icardi e Wanda nudi sui social. Strategia o campagna pubblicitaria? Le ammiratrici restano alla finestra

Più che un profilo Instagram di un calciatore internazionale, quello di Mauro Icardi, sembra un account di un attore. Non passo giorno, infatti, che l’attaccante dell’Inter non posti una foto nudo e avvinghiato.

E la stessa cosa la fa la sua consorte e procuratrice Wanda Nara. Il corpo dell’attaccante non è coperto, fatta eccezione per le parti intime, da nulla se non dai suoi numerosi tatuaggi. Come rivelato dal Corriere dello Sport, dietro alle continue foto, rigorosamente in bianco e nero, di Icardi e la Nara ci sarebbe una compagna pubblicitaria che verrà resa nota soltanto in futuro.

Ma le foto della famiglia Icardi, però, non sono passate inosservate anche ad Appiano Gentile, sede d’allenamento del club neroazzuro, e in corso Vittorio Emanuele, sede del biscione. Le foto – riporta il quotidiano sportivo – sono state etichettate come inopportune e sconvenienti, oltre a essere un ulteriore appiglio per la Curva Nord per insultare il bomber argentino. Le foto hot pubblicate su Instagram possono diventare controproducenti nel valore del cartellino dell’argentino.

La convivenza tra l’Inter e “Maurito” sembra destinata ai titoli di coda e comportamenti extra calcistici simili non fanno altro che rendere instabile il valore del calciatore, comunque diminuito dopo le vicissitudini di inizio febbraio. Se la strategia è quella di scoraggiare i possibili acquirenti per rimanere all’Inter, potrebbe anche aver successo...

Guarda anche 

In fase d'avanzamento il progetto per la scarpa che si chiude da sola

@page { size: 21cm 29.7cm; margin: 2cm } p { margin-bottom: 0.25cm; line-height: 115%; background: transparent } a:link { color: #000080; so-language: zxx; text-d...
11.11.2019
Magazine

WhatsApp, si cambia: ecco la novità

WhatsApp, si cambia. È notizia di pochi giorni fa che l’app di messagistica darà maggiore controllo ai singoli utenti su chi può o meno aggiung...
08.11.2019
Magazine

Il ritorno dopo la malattia: “Ho avuto paura, ma eccomi più forte”

MILANO (Italia) – Emma Marrone ha deciso di raccontarsi dopo il terzo intervento chirurgico negli ultimi 10 anni: nel 2009 aveva 25 anni quando le venne diagnostica...
25.10.2019
Magazine

Fortnite, buco nero risucchia il mondo. Trovata pubblicitaria o fine dell'era?

Un buco nero. Un buco nero ha risucchiato il mondo di Fortnite. E ora? E’ scattato il panico in queste ore tra i tanti, parliamo di milioni, giocatori di Fortnite. ...
15.10.2019
Magazine