Ticino, 02 maggio 2019

Quello scippo a Rancate era tutta una finzione. 51enne nei guai

La Polizia cantonale comunica che la 51enne cittadina svizzera domiciliata nel Mendrisiotto che ha denunciato di aver subito uno scippo a Rancate il 29.04.2019, è indagata per sviamento della giustizia,
denuncia mendace e falso allarme.

La donna ieri si è recata presso il Posto di Gendarmeria di Mendrisio, dove ha confessato che quanto denunciato non corrispondeva al vero.

Guarda anche 

Sul Lago di Lugano sbarca l'Esercito

L’Ukraine Recovery Conference 2022 (URC), che si terrà a Lugano il 4 e 5 luglio 2022, rappresenta per la Polizia cantonale ticinese e i suoi partner un&rs...
28.06.2022
Ticino

Dramma di Solduno, chiesta l'analisi tossicologica

Con riferimento al rinvenimento di cadavere avvenuto il 23.06.2022 in un appartamento in via Muro della Rossa a Solduno, il Ministero pubblico e la Polizia cantonale c...
28.06.2022
Ticino

Grandine in tutto il Ticino

Grandine, lampi, raffiche di vento e pioggia intensa sul Ticino. MeteoSvizzera ha diramato un'allerta di grado 3 su tutto il Cantone fino alle 20:00 di oggi. Il nu...
28.06.2022
Ticino

Un nuovo vice comandante per la polizia di Lugano

Il Municipio di Lugano ha nominato il Iten Mauro Maggiulli nuovo vice comandante della Polizia Città di Lugano. Entrerà in funzione a partire dal 1. lugl...
28.06.2022
Ticino